A- A+
Milano
Emilio Fede: "Io nel mirino dei terroristi. 1400 minacce di morte"

L'ex direttore del Tg4, Emilio Fede, ha presentato ieri una denuncia ai carabinieri di Segrate e ha fatto una segnalazione alla polizia postale, perché al suo telefono privato negli ultimi tre giorni sono arrivati 1400 tra sms e messaggi vocali con "minacce di morte ed espressioni favorevoli al terrorismo islamico".

Già nei mesi scorsi Fede ha spiegato di aver sporto denuncia per minacce "manifestando il sospetto che ci fossero gruppi terroristici" a Pisa, Modena, Livorno e nel Lazio.

Tags:
emilio fede







A2A
A2A
i blog di affari
Solidarietà ai bielorussi contro Lukashenko, ultimo dittatore d’Europa
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Green Pass: l'umanità ha disperato bisogno di uomini come Fabrizio Masucci
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Matteo Pittaluga: l'aspetto mentale per diventare Social Media Manager
Dario Ciracì


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.