A- A+
Milano
Estorsioni: incendi a impresa da Stidda, 3 arresti nel Milanese

Estorsioni: incendi a impresa da Stidda, 3 arresti nel Milanese

Alla vittima ha intimato di preparare 150.000 euro in contanti, da consegnare "a chi sa lui", senza aggiungere altro, facendo poi perdere le proprie tracce. Queste le frasi in siciliano riferite dalla vittima: "Mi manna a Stidda (mi manda la Stidda, ndr.) Prepara 150mila euro entro quinnici iorn". I sedicenti appartenenti alla mafia siciliana si sono peraltro presentati a volto scoperto, in pieno giorno, senza timore di essere riconosciuti. L'imprenditore pero' fin da subito ha deciso di non piegarsi al racket e ha denunciato. I particolari del suo racconto hanno consentito ai militari di collegare anche gli altri attentati che avrebbe subito allo stesso gruppo criminale. Nella notte del 27 maggio 2019, infatti, con un raid quasi militare, degli uomini si sono introdotti all'interno di un cantiere edile di San Giuliano Milanese, appartenente alla stessa societa' immobiliare, e hanno incendiato due grossi camion per il movimento terra, del valore di quasi 300mila euro. Sul luogo dell'evento, i carabinieri hanno trovato molti indizi dell'attentato, che facevano pensare all'organizzazione certosina con cui era stato preparato, in particolare hanno sequestrato bombolette di gas, taniche di benzina e stracci utilizzati come innesco. Nonostante questo secondo grave "avvertimento", l'imprenditore ha comunque deciso di non piegarsi: cosi' nella notte del 4 giugno 2019, ha subito il terzo grave episodio: a San Giuliano Milanese, in un altro cantiere, alcune persone, che si sarebbero poi rivelate due degli arrestati, hanno dato alle fiamme un container adibito ad ufficio vendite degli appartamenti in costruzione. Sul posto, anche in questo caso, i militari hanno trovato i classici segni di un attentato incendiario e premeditato. Nonostante la paura, l'imprenditore non ha mai ceduto alla richiesta estorsiva ed ha denunciato quanto accaduto ai carabinieri, fornendo una collaborazione determinante allo sviluppo delle indagini.

Loading...
Commenti
    Tags:
    stiddaestorsioniincendi









    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    MUSICA. Il COVID-19 non lo ferma: Filippo Pezzini lancia l’album “Flemmatico”
    Greta V.Galimberti
    Il Global Management Challenge anche in Italia. Gratis per i team di studenti
    Paolo Brambilla - Trendiest
    Tg1, Carboni conduce al posto di Giorgino. Ecco il retroscena clamoroso
    Di Francesco Fredella


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.