A- A+
Milano
Estradato Mirko Rosa, l'ex 're dell'oro' ricercato per truffa e riciclaggio

Estradato Mirko Rosa, l'ex 're dell'oro' ricercato per truffa e riciclaggio

Mirko Rosa, noto con il soprannome di 'Mirko Oro', ex 're' dei negozi 'compro oro' varesino arrestato lo scorso febbraio in Svizzera dove era fuggito per sottrarsi all'arresto a seguito di una condanna, e' stato estradato questa mattina e portato in carcere a Como. A riportarlo è l'ANSA. I carabinieri, che lo avevano individuato oltre frontiera dopo che Rosa aveva pubblicato un video su Tik Tok dove sbeffeggiava i militari affermando "non mi prenderete mai", e' stato consegnato alle autorita' italiane a seguito della richiesta di estradizione da parte del Tribunale di Busto Arsizio (Varese), e a Chivasso e' stato prelevato dai carabinieri che gli hanno notificato il provvedimento di arresto unitamente alla Polizia di frontiera di Como.

Sei gli anni che l'ex imprenditore dovra' scontare per truffa, maltrattamenti in famiglia, lesioni personali, uccisioni di animali, riciclaggio, pubblicazione arbitraria di atti di procedimento penale, simulazione di reato e resistenza a pubblico ufficiale.

Commenti
    Tags:
    mirko rosa
    Loading...









    A2A
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Mattarella, mossa segreta per far restare Draghi a Palazzo Chigi
    Sorpasso in corso: il Pd di Letta ora può scavalcare la Lega
    Conte avverte Draghi: “Difficile gestire un governo con una maggioranza così"


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.