A- A+
Milano
Europei: Sala, maxi schermo per prudenza non ci sara'
Crediti Photo Nick Zonna

Europei: Sala, maxi schermo per prudenza non ci sara'

"Ne ho parlato ieri anche con il comandante dei vigili e con la vicesindaco Anna Scavuzzo e per prudenza non lo faremo. Cercheremo anche di vigilare rispetto a possibili festeggiamenti. Sara' certamente un fenomeno piu' nazionale che milanese". Cosi' il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ha risposto ai giornalisti che gli hanno chiesto se in vista della finale degli europei di calcio ci sara' un maxi schermo in citta' per vedere la partita.

"Ci siamo sentiti ieri con il comandante dei vigili e con il prefetto e cercheremo di vigilare al meglio possibile", ha aggiunto. Italia e Inghilterra "sono due squadre molto forti. Ho visto entrambe le semifinali. L'Italia gioca bene e puo' confrontarsi con tutti. In una partita secca puo' succedere di tutto. - ha poi concluso Sala - Da interista ammiro molto Barella, ma secondo me il vero grande valore dell'Italia, se devo dire un giocatore che mi ha veramente impressionato, e' Jorginho, che e' fortissimo". 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    europeimilanosalamaxi schermoduomonazionale






    A2A
    A2A
    i blog di affari
    Caso Beccaglia: "Io, donna e medico, dico che non è violenza sessuale"
    Cancellare il Natale? Un modo per turbare l'identità altrui
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    BANDI ERASMUSPLUS, AIUTI AI GIOVANI, ESSP PER SICUREZZA SOCIALE LAVORATORI
    Boschiero Cinzia


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.