A- A+
Milano
Expo, Berlusconi in visita lunedì: tesserà le lodi di Sala... Inside

Di Fabio Massa
Come anticipato da Affari Italiani, lunedì Expo riceverà la visita dell'ex Cavaliere Silvio Berlusconi. Secondo rumors di Affari, a guidarlo direttamente da Arcore a Rho ci sarà Vittorio Sgarbi, il noto critico d'arte (nonchè candidato sindaco) arruolato da Oscar Farinetti per l'allestimento della mostra "Il tesoro di Italia" nello spazio Eataly all'interno del sito espositivo rhodense. Ma l'interesse del leader di Forza Italia potrebbe non essere legato solo alle bellezze artistiche. Secondo i maligni, infatti, il vero obiettivo sarebbe far esprimere all'ex primo ministro un giudizio di grande apprezzamento nei confronti dell'esposizione universale, in modo da mettere a tacere le critiche su vari aspetti di Expo che si sono levate da parte di esponenti locali di Forza Italia. Ma non è tutto: c'è persino chi ipotizza che, preso atto delle resistenze del Pd locale all'idea di una possibile candidatura a sindaco di Giuseppe Sala, i complimenti ad Expo da parte di Berlusconi potrebbero tradursi in un implicito invito rivolto al commissario unico a fare un pensierino all'eventualità di scendere in campo con lo schieramento di centrodestra.

Tags:
exposilvio berlusconigiuseppe salavittorio sgarbioscar farinetti







A2A
A2A
i blog di affari
Covid, lockdown in autunno: la colpa sarà dei non benedetti dal siero
L'OPINIONE di Diego Fusaro
E' nata la figura del “Servo di Stato”. Con Draghi il popolo diventa cagnolino
di Maurizio De Caro
"Tutti in presenza". Nessun obbligo vaccinale per la scuola


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.