A- A+
Milano
Expo, la mostra di Leonardo chiude con 230mila visitatori

Chiude con oltre 230mila visitatori la grande mostra dedicata al genio di Leonardo da Vinci a Palazzo Reale di Milano. Tre mesi di esposizione - non estensibili ne' prorogabili per esigenze di conservazione delle preziose opere in mostra - hanno consentito ai visitatori italiani e stranieri di entrare nello spirito eclettico del Rinascimento italiano. "Una mostra importante che abbiamo voluto offrire ai visitatori di Milano durante i primi tre mesi del semestre di ExpoinCitta' come biglietto da visita della citta' che piu' di ogni altra ha ospitato il genio di Leonardo all'opera. - ha commentato l'assessore alla cultura Filippo Del Corno -. Ma il semestre di Expo continua con altre grandi mostre a Palazzo Reale: a breve apriremo "Mito e Natura, dall'antica Grecia a Pompei"; a settembre sara' ancora l'arte antica ad essere protagonista con "Giotto, l'Italia"; mentre con "La Grande Madre", in apertura a fine agosto, seguiremo un percorso affascinante alla ricerca dell'archetipo, del sogno, della figura della donna e della madre nell'arte.

Tags:
expoleonardopalazzo realefilippo del corno






A2A
A2A
i blog di affari
Olio extravergine d’oliva: benefici e caratteristiche
Anna Capuano
Décolleté con tacco alto o con zeppa: quale funzionerà per gli outfit di tutti
Anna Capuano
Frutta secca: benefici e quando mangiarla
Anna Capuano

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.