A- A+
Milano
Expo, lite a Palazzo Marino. Rizzo: “Voglio i dati”. Sala: “Vergogna”

di Fabio Massa

Una polemica molto forte. Quasi una lite, quella tra Basilio Rizzo e Giuseppe Sala. Il primo presidente del consiglio comunale, stabilmente sulle posizioni dei No Expo. Il secondo, commissario proprio di Expo. Oggi in commissione è andata in onda una polemica vibrante, tutta giocata sull’assenza di dati precisi d’accesso. Giuseppe Sala, come già anticipato dal Fatto Quotidiano in base a una riunione del cda, ha spiegato che l’imprecisione è dovuta ai tornelli che non hanno funzionato bene i primi 10 giorni di maggio. Questioni legate ai lettori e alla luminosità. Poi però, ha rassicurato: “Entro fine luglio saranno 10 milioni i ticket venduti”. Il commissario ha anche polemizzato: “Sono cinque anni che qualcuno non crede in quel che dico”. E parte il battibecco con Basilio Rizzo. Il presidente del Consiglio Comunale lo incalza più volte: “Vogliamo i dati. Mi aspettavo che venisse con i tabulati e invece il Comune, che è socio di Expo Spa, è ridotto a chiederli al prefetto”. Giuseppe Sala scatta, sibila “Che vergogna”. Poi lo calmano e risponde: “Lei ha pregiudizi. Nel sentire certe parole mi sono innervosito: sono uno che lavora dalle 8 alle 22 ogni singolo giorno”.

Certo è che la seduta va avanti sulla linea della tensione, con l’esposizione poi di Franco D’Alfonso che di fatto spiega come il turismo a Milano sia aumentato a prescindere da Expo e dal fatto che Milano viene percepita come una delle città più care al mondo. I visitatori che vengono sempre di più nel capoluogo? “Francesi e svizzeri sono in aumento”. Poi, nuova fase di polemica con Pietro Tatarella di Forza Italia, che spiega: perché avete voluto la riduzione della tassa di soggiorno per incoraggiare le visite, se poi alla fine ne dichiarate così tante? E infine, ultima polemica sui dati dei padiglioni. Sala racconta che il Brasile conta di arrivare presto a due milioni di visitatori. Domanda lapalissiana: “Ma se li contano loro che non hanno i tornelli, com’è che voi non avete i dati?”. Sipario.

@FabioAMassa

Tags:
expopalazzo marino







A2A
A2A
i blog di affari
Covid, aspettiamo che arrivi un governo militare: del resto "siamo in guerra"
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Filming Italy Sardegna Festival, conclusa la 4ª edizione con oltre 50 titoli
Alkemia sigla contratto triennale con l’India per materie prime


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.