A- A+
Milano
Expo-Zara, viabilità completata: più facile raggiungere l'esposizione
Zara-Expo

Si completa il sistema di raccordo viabilistico al sito Expo con l'apertura del lotto 1B della nuova viabilità Zara Expo. La prima parte della suddetta viabilità lungo la via Stephenson era stata resa fruibile alla viabilità il 30 aprile 2015, viene ora attivato il collegamento Stephenson – Barzaghi.

L'apertura al traffico della tratta da via Stephenson alla rotonda di via Barzaghi consente il raggiungimento del sito di Expo 2015 dai flussi di provenienza extraurbana diretti alla porta Est della zona espositiva. Questo tracciato, oltre a completare l'infrastruttura stradale fatta eseguire da MM Spa, consente di collegare, attraverso il nuovo sottopasso ferroviario dell'area Stephenson, i poli di Merlata, Roserio e Rho Fiera Milano in entrambe le direttrici, con il sistema autostradale adiacente (A8 - A4 e Tangenziale Ovest).

Il nuovo assetto, permette inoltre un rapido collegamento per i Bus GT e le navette dirette e provenienti dalle aree parcheggio di Merlata e Roserio, all'interno dell'attuale sistema di governo della mobilità in regime di Zona a traffico controllato. L’esecuzione delle opere è stata affidata dalla MM Spa all’Ati composta dalle Imprese Salc Spa, Daf Costruzioni generali srl e Elios srl.


La tratta sottopassante il sedime ferroviario è stata eseguita realizzando fuori opera due monoliti stradali, suddivisi in tre parti, per una lunghezza complessiva di oltre 90 metri ciascuno, spinti al di sotto dei binari ferroviari, senza sospensione dell’esercizio sulle importanti linee Milano Varese, Alta Velocità Milano Torino e Milano Novara. L’opera, oltre a rendere ancora più accessibile il sito espositivo, garantirà in futuro un miglior servizio e una più facile viabilità di accesso alla cittadinanza in particolare per le zone limitrofe.

Tags:
mmzara-expoexpoviabilità







A2A
A2A
i blog di affari
Due ori italiani a Tokyo 2020, ma “ex aequo” Tamberi (un po’) stonato
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Cassazione, trasferimenti immobiliari e crisi coniugali: la sentenza
Green pass, serve a poco se col vaccino posso comunque contagiare
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.