A- A+
Milano
Fallimento del Casino di Campione, iter tutto da rifare
Casino di Campione

Fallimento del Casino di Campione, iter tutto da rifare

Fallimento di Campione d'Italia, è tutto da rifare. La Corte di Cassazione ha finalmente espresso il proprio giudizio sul ricorso presentato a inizio aprile 2019 dalla Banca Popolare di Sondrio - creditore della casa da gioco - contro la decisione della Corte di Appello di Milano che aveva già annullato la sentenza di fallimento emessa a luglio 2018 dal Tribunale di Como. E gli ermellini della Cassazione hanno confermato quanto stabilito in secondo grado. Ovvero, sono fondati i difetti di forma rilevati e bisogna ricominciare da parte. Sarebbero mancati, secondo quanto riporta oggi il quotidiano Il Giorno,  laudizione delle parti, e l’obbligo di concedere alla società la possibilità di  presentare  controdeduzioni  al  parere  del  Comune, maggiore  creditore,  che  si  era dichiarato  contrario  al  concordato   chiesto   dalla   Casinò. Si torna dunque ora alla fase fallimentare, con la possibilità di proporre un piano di risanamento che consentirebbe al Casinò di ripartire. Ma c'è un passivo stiimato in 176 milioni da affrontare.

Commenti
    Tags:
    fallimentocasinocampione
    Loading...










    A2A
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Isagro SpA. Importanti movimenti azionari nella compagine di controllo
    Paolo Brambilla - Trendiest
    Viviamo nel tempo degli asterischi e dell'impotenza di massa
    Di Diego Fusaro
    Sanremo, Festival della deriva sentimentale e non artistica
    Di Ernesto Vergani


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.