A- A+
Milano
Fondi per la scuola, presidio di studenti davanti al Pirellone

Fondi per la scuola, presidio di studenti davanti al Pirellone

I fondi che la Lombardia dedica all'istruzione "sono pochi e mal distribuiti": lo lamentano gli studenti che questa mattina si sono dati appuntamento per un sit-in davanti al Pirellone, sede del Consiglio regionale, mentre in Aula inizia la sessione dedicata al bilancio. Tra le sigle che già i giorni scorsi avevano dato adesione alla protesta, oltre ad Udu Lombardia, ci sono i comitati Priorità alla Scuola Milano, Associazione Nonunodimeno, Rete della Conoscenza Milano. Al cancello di Palazzo Pirelli gli studenti hanno appeso anche una maxi pagella con i voti per la Regione e un libretto universitario con la Lombardia che ottiene dagli studenti un "respinto" in 'materie' come 'Diritto allo studio', 'trasporti' e 'alloggi universitari', mentre prende "ottimo" in pagella per la 'dispersione scolastica'.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    fondi per la scuolastudentipirelloneregione lombardia






    A2A
    A2A
    i blog di affari
    Trieste, repressa la protesta pacifica: l'immagine del golpe globale
    Attenzione: Fisco sospeso solo a metà
    LIBRI/ Il Grand Tour di Stefano Veraldi, dermatologo vagabondo
    Di Ernesto Vergani


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.