A- A+
Milano
Furto a casa di un ristoratore a Milano: bottino da 1.5 mln

Furto a casa di un ristoratore: bottino da 1.5 mln

Un ingente furto è stato messo a segno a Milano a casa di un ristoratore. I ladri hanno portato via 35 orologi di lusso per un valore di circa un milione e mezzo di euro oltre a 95mila euro in contanti. È accaduto la scorsa notte e l'imprenditore, un 66enne, se ne è accorto rientrando a casa, in via Calvi, intorno a mezzanotte.

I ladri hanno agito portando via solo gli orologi, Rolex e Patek Philippev

L'uomo, titolare di cinque società e di un ristorante nella stessa strada, ha detto di essere uscito verso le 18 e di non essere assicurato. La porta dell'appartamento non risulta forzata. I ladri hanno agito portando via solo gli orologi, Rolex e Patek Philippe, e 95mila euro che si trovavano in due cassetti.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
casafurtomilioniristoratore







Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.