A- A+
Milano
Fuxia People: "Centrale dormitorio, i due pesi della Giunta Pisapia"
maria teresa baldini

“A Milano Sindaco e Prefetto non fanno rispettare le regole a tutti. Le due autorità infatti non intendono sgomberare il prato di fronte alla Stazione Centrale che di notte è diventato il giaciglio di decine di migranti, se un cittadino comune venisse sorpreso a dormire per strada come minimo verrebbe identificato. È chiaro che ormai si usano due pesi e due misure e si concede tutto a chi non ha documenti e non contribuisce alla società pagando le tasse” così la consigliera regionale Fuxia People Maria Teresa Baldini. “La situazione è paradossale: nella zona della Stazione Centrale si alternano periodi di lazzaretto a periodi di dormitorio, l’assessore Majorino riferisce e accetta che questi immigrati hanno rifiutato un posto al coperto; probabilmente i personaggi che stanno gestendo la situazione a livello istituzionale si stanno rendendo conto che le culture non si integrano e che per questi str anieri dormire all’aperto è normale e fa più piacere che passare la notte in un dormitorio gentilmente offerto dall’assessore a spese dei cittadini” prosegue la consigliera. “I cittadini di Milano meritano almeno che le autorità facciano rispettare le regole per tutti – chiude Baldini – Il degrado ormai quotidiano presso la Stazione Centrale è un affronto ai milanesi e ai turisti che, complice Expo, spendono sul territorio ricevendo in cambio tutto questo”.

Tags:
fuxia peoplestazione centraleimmigratimigrantimaria teresa baldini







A2A
A2A
i blog di affari
Green pass, a cosa serve realmente la tessera verde?
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Green pass, l'irresponsabile accettazione cadaverica del nuovo Leviatano tecnosanitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Covid, aspettiamo che arrivi un governo militare: del resto "siamo in guerra"
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.