A- A+
Milano
Salvini: Milano, in pole docente universitario, imprenditore legato al sociale
Matteo Salvini  Lapresse

Salvini: "Milano, in pole docente universitario, imprenditore legato al sociale"  

"Per il Comune di Milano c'è un imprenditore, legato al sociale e docente universitario. Sceglieremo una squadra compatta, se c'è bisogno di tre giorni in più li useremo". Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini ai microfoni di Sky Tg24.

Meloni: "Figure per allargare il campo, nelle prossime ore proposta competitiva"

 "Abbiamo lavorato per figure per allargare il campo del centrodestra. Su Milano nelle prossime ore in tempi rapidi tireremo fuori una proposta assolutamente competitiva". Cosi' la leader di FdI, Giorgia Meloni, all'evento 'Live In Firenze' di SkyTg24.

Berlusconi: "Stupiremo tutti"

Il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi, nel corso di un intervento telefonico all'iniziativa di partito 'Milano ci siamo' per lanciare la campagna elettorale in vista delle comunali.  a Milano, ha dichiarato: "Con il nostro candidato stupiremo tutti per la qualita' della soluzione che indicheremo per sfidare il sindaco Sala, non mi interessa se il candidato è politico o civico, mi interessa che sia bravo, che abbia la capacità di vincere e che sappia garantire ai milanesi 5 anni di buon governo". Berlusconi ha aggiunto: "Purtroppo il tema che monopolizza la discussione e' il nome del candidato sindaco di Milano. Non e' gara sui tempi quella per vincere a Milano, ma sulla qualita'. vince chi trova il candidato migliore. Noi ci prenderemo tutto tempo necessario. Stiamo facendo un lavoro di approfondimento e confronto. Stiamo valutando molti candidati del mondo imprenditoriale i cui nomi non sono ancora usciti sui giornali."

Gelmini (FI): "Candidato sindaco per Milano, Berlusconi al lavoro"

"Berlusconi sta lavorando da tempo su questa importante scelta e sono convinta che a breve verrà fatto l'annuncio sul candidato per Milano, da parte di Berlusconi e da tutto il centrodestra unito", ha commentato Mariastella Gelmini, ministra per gli Affari regionali e le Autonomie, in occasione dell'evento 'Milano ci siamo', per lanciare la campagna elettorale in vista delle comunali. Potrebbe arrivare in serata il nome del candidato? "A brevissimo", ha risposto . "Milano ha bisogno di una proposta legata alla società civile - ha affermato - che candidi la competenza e un grande amore per la città".

Tajani: "Berlusconi capolista? Non credo"

"La lista" di Forza Italia per le elezioni comunali milanesi "e' pronta, poi vedremo chi fara' il capolista. Berlusconi non credo che possa candidarsi perche' ancora deve rimanere in casa perche' i medici gli hanno prescritto un periodo di convalescenza". Lo ha detto il coordinatore nazionale di FI, Antonio Tajani, rispondendo a una domanda dei giornalisti. "Non credo - ha aggiunto Tajani - che possa partecipare come candidato alla campagna elettorale ma idealmente nella sua Milano lui sara' particolarmente sensibile, parlera' e dira' cio' che pensa per fare in modo che Forza Italia possa avere un ottimo risultato alle prossime comunali, nella sua citta'".

Milano 2021, Tajani (FI): "Lupi sarebbe stato eccezionale, vediamo..."

"Si sta discutendo" sul candidato del centrodestra a sindaco di Milano, "la linea generale e' quella di trovare dei candidati civici che possano allargare i confini del centrodestra ma se non ci sono candidati civici vincenti, bisogna individuare dei candidati politici. Certamente Lupi sarebbe stato un eccezionale candidato, vedremo che cosa accadra'". ha aggiunto Tajani." C'e' il tempo per discutere e vedere. Il problema e' che noi abbiamo come centrodestra pensato di fare una campagna elettorale puntando su candidati civici per allargare i confini del centrodestra, anche in prospettiva perche' riteniamo che il centrodestra debba fare un salto di qualita' in prospettiva del 2023. Se non ci saranno candidati di area civica dovremo per forza candidare politici e se si dovesse candidare un politico certamente Lupi sarebbe il miglior candidato possibile", ha concluso Tajani.

Tajani: "Partita aperta, non lasceremo nulla al caso"

"La partita è aperta, non lasceremo nulla al caso". Così Antonio Tajani, vice presidente e coordinatore unico di Forza Italia, a margine dell'avvio della campagna elettorale del partito alla Fondazione Stelline. "Per vincere bisogna avere una squadra competitiva e noi abbiamo preparato una lista molto forte, la lista di Forza Italia che ha una tradizione consolidata in questa città che non a caso è la città di Silvio Berlusconi. - ha poi aggiunto Tajani - Abbiamo fatto liste competitive anche in tutte le zone quindi ci candidiamo con una visione di città diversa da quella del sindaco Sala e ci candidiamo a governare bene la città di Milano. La partita è aperta, non lasceremo nulla al caso".

Salini: "Non si governa guardando i social"

"Non ci si improvvisa in politica, ci vuole rigore e metodo. Milano è fatta per gente che ha una cultura alta del territorio, non per chi guarda su Internet le mode più diffuse. Non è una città che si governa guardando tv e social network". A dirlo Massimiliano Salini, coordinatore regionale di Fi in Lombardia, intervenendo all'evento del partito a Milano dedicato alle Comunali.  "Questa città ha cambiato il proprio aspetto grazie al governo di alcuni dei più brillanti sindaci" del centrodestra, "oggi per far il sindaco di MILANO non bisogna fare i fenomeni, la sua è una storia grande", ha aggiunto.

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    mariastella gelminisilvio berlusconitajanielezioni milanocentrodestra milano






    A2A
    A2A
    i blog di affari
    Il 25° brano dei Jalisse presentato al Festival di Sanremo 2022
    CasaebottegaJalisse
    Relazione extraconiugale, la mia amante sa che sono single. Rischio un reato?
    di Avv. Francesca Albi*
    Il banco vuoto
    Pierdamiano Mazza


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.