A- A+
Milano
Gianluca Corrado rappresentante ministeriale al Poldi Pezzoli
Gianluca Corrado

Gianluca Corrado rappresentante ministeriale al Poldi Pezzoli

L'avvocato Gianluca Corrado, militante nel Movimento 5 Stelle e consigliere comunale, è stato nominato rappresentate del Ministero per i beni e le attività culturali in seno al Consiglio di amministrazione della Fondazione artistica Poldi Pezzoli onlus di Milano. L'incarico durerà tre anni a decorrere dal gennaio 2019.  

Gianluca Corrado è nato nel 1976. Ha origini siciliane, ma vive a Milano dal 2002. Dopo la laurea in Giurisprudenza e una breve esperienza nell'ambito della comunicazione, ha iniziato a svolgere la pratica legale e a esercitare la professione forense. Ha aderito al M5S nel 2012 ed è stato candidato Sindaco a Milano per il moVimento alle amministrative 2016. 

Commenti
    Tags:
    poldi pezzoligianluca corrado
    Loading...









    A2A
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Rai, l'esercito dei nomi che vuole entrare nel cda
    Il M5s non ha più un capo: altra grana per Conte
    La vendita online dei profumi nell’era del Covid: principali strategie digital
    Dario Ciraci


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.