A- A+
Milano
#Giùlemanidallinformazione: flash mob dei giornalisti per la libertà di stampa

#Giùlemanidallinformazione: flash mob dei giornalisti per la libertà di stampa

Anche a Milano si e' svolta la protesta, promossa a livello nazionale dalla Fnsi e organizzata dall'Alg, per la liberta' di stampa e contro "le intimidazioni e le violenze verbali del M5s nelle parole di Luigi Di Maio e Alessandro Battista che hanno accusato i lavoratori di essere pennivendoli, sciacalli e puttane". Circa trecento Giornalisti (dati degli organizzatori) dei piu' svariati media e i rappresentanti di tutti gli enti di categoria hanno preso parte al flash-mob vicino alla Prefettura fra via Vivaio e corso Monforte.

"Sono anni che la politica attacca i Giornalisti ma sono mesi in cui e' sistematica l'ingiuria, il dileggio e la minaccia nei confronti di chi si occupa professionalmente di informazione - ha detto Paolo Perucchini, presidente dell'Associazione lombarda dei Giornalisti (Alg) -. L'informazione libera spaventa chi vuole controllare con il pensiero unico il Paese. A rischio sono il valore della democrazia e la liberta' dei cittadini". Fra i presenti anche Anna Del Freo, segretario generale aggiunto della Fnsi, Cesare Giuzzi e Fabrizio Cassinelli del Gruppo Cronisti, Alessandro Galimberti presidente dell'Ordine lombardo, e molti componenti di cdr di testate. "Controllando i finanziamenti all'editoria e potendo decidere di intervenire o meno in un settore in crisi gli esponenti del Governo possono 'punire' i media a loro non vicini, cosa spesso minacciata dal M5s", e' stato denunciato da molti Giornalisti che hanno preso parte all'iniziativa.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    #giùlemanidallinformazioneflash mobgiornalistilibertà di stampa






    A2A
    A2A
    i blog di affari
    Quirinale, il dopo Mattarella: a Palazzo Chigi serve Draghi o un suo affine
    L'OPINIONE di Ernesto Vergani
    Il 25° brano dei Jalisse presentato al Festival di Sanremo 2022
    CasaebottegaJalisse
    Relazione extraconiugale, la mia amante sa che sono single. Rischio un reato?
    di Avv. Francesca Albi*


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.