A- A+
Milano
Al via "Gli Stati Generali" di Milano Città Stato

Tutto pronto per Gli Stati Generali di Milano Città Stato. L'incontro si terrà martedì 16 maggio, dalle 19:00 alle 21:00, al teatro Franco Parenti (via Pier Lombardo 14). Parteciperanno intellettuali, imprenditori, politici,  esponenti della società civile  e giornalisti. Interverrà anche Fabio Massa, responsabile della pagina Milano di Affaritaliani.it. 

Interverranno: Ilaria Amè, Roberto Andriani, Enrico Aprico, Filippo Barberis (PD), Paolo Bertaccini, Francesco Cancellato (Linkiesta), Marco Cappato (Radicali), Gianluca Corrado (Movimento 5 Stelle), Andrea Cuomo (Il Giornale), Regina De Albertis (Borio Mangiarotti), Duilio Forte (Atelier Forte), Alex Fracassi (MutuiOnline), Nicolino Gentile (BLB Studio Legale), Fabio Massa (Affari Italiani Milano), Nicolò Mardegan, Alessandro N Morelli (Lega Nord), Pietro Paganini (Competere), Corrado Passera, Cristina Pepe (BetterNow), Andrée Ruth Shammah (Teatro Franco Parenti), Giangiacomo Schiavi (Corriere), GianMarco Senna (Fatto Bene), Michela Spinola, Alex Storti (Milano Altra Capitale), Andrea Zoppolato.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
stati generali milano città statomilano città stato






A2A
A2A
i blog di affari
Interessi e Fisco: strana differenza tra quando chiede e quando paga
I mercati auspicano una donna come capo dello Stato: Belloni o Cartabia
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
CONSULTAZIONI EUROPEE, PROGETTI PER BIBLIOTECHE, SCUOLE E GLI OVER 65
Boschiero Cinzia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.