A- A+
Milano
Gori: nel centrodestra questione morale, Maroni non ha vigilato
Giorgio Gori

Gori: nel centrodestra questione morale, Maroni non ha vigilato

"Ci sono stati in questa legislatura dei casi di malcostume politico gravi: è stato arrestato il vicepresidente della Giunta regionale, il presidente della Commissione sanità, l'estensore della riforma Maroni ha dovuto lasciare per un evidente episodio di corruzione". A parlare ai microfoni di di Radio 24 nel corso della trasmissione 24 Mattino con Luca Telese e Oscar Giannino è Giorgio Gori, sindaco di Bergamo e candidato alla presidenza della regione Lombardia.

"Credo che l'istituzione regionale  - ha sottolineato il sindaco di Bergamo - non possa essere piegata a interessi di parte e, invece, in questo caso, si è fatto", e ha sottolineato: "Forse l'episodio più grave è stato quando sul Pirellone comparve una notte la scritta Family Day a sostegno della campagna omonima, certamente legittima, ma di una parte e non di tutti i cittadini lombardi". Con riferimento alle responsabilità di Maroni, ha poi aggiunto: "Le responsabilità sono individuali, è ovvio, però credo che la responsabilità di chi guida un progetto politico sia quella di scegliere al meglio i suoi collaboratori". "Sta dicendo che Maroni dunque non ha ben viglilato?", ha chiesto Luca Telese a Gori, che ha replicato: "Esatto". 

Tags:
giorgio goriregione lombardiaroberto maroniquestione moraleelezioni regionali 2018









A2A
A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Covid, vi hanno distrutto e poi affondato a colpi di lockdown
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Ascolti Tv, imbarazzo a C’è posta per te: una signora perde la dentiera
Francesco Fredella
Zone rosse, smettete di obbedire al tiranno:crollerà come un gigante d'argilla
L'OPINIONE di Diego Fusaro


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.