A- A+
Milano
Gori attacca Renzi: "È il fantasma del liberismo, vuole un Pd estremista"
Giorgio Gori

Gori replica a Renzi: "E il fantasma del liberismo, vuole Pd a sinistra"

"Se Elly Schlein vincerà, non lascerò il partito. Se non mi riconoscerò più nel partito al quale ho dato tanto impegno restituirò la tessera. Non è un dramma se Gori lascia. Ma non ci sarà scissione". Lo ribadisce a Omnibus su La 7 il sindaco di Bergamo, Giorgio Gori.

Gori: "Renzi vorrebbe che il Pd diventasse un partito estremista, di sinistra, perché diventi piccolo"

C'e' l'ombra di Renzi sul congresso? la domanda che gli rivolge la conduttrice. "Renzi e' un po' il fantasma del liberismo - la risposta - Renzi vorrebbe che il Pd diventasse un partito estremista, di sinistra, perché diventi piccolo per allargare l'influenza del suo, un po' come e' accaduto in Francia ai socialisti. Faro' di tutto perche' Renzi non abbia soddisfazione

Iscriviti alla newsletter
Tags:
goriliberismomatteo renzipartito democraticosinistra






Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.