A- A+
Milano
Governo,i sindaci leghisti lombardi tolgono la foto di Mattarella dall'ufficio
Paolo Grimoldi

I sindaci leghisti tolgono la foto di Mattarella dagli uffici

“Il presidente Mattarella ha dimostrato di non essere un garante imparziale per le nostre più alte istituzioni democratiche e non può più rappresentarci. Per questa ragione ho chiesto agli oltre 160 sindaci della Lega in Lombardia di rimuovere dai loro uffici la foto di Sergio Mattarella e in queste ore i nostri sindaci hanno già iniziato a togliere le foto di Mattarella dai loro uffici.” Lo dichiara l'on.Paolo Grimoldi, deputato della Lega e Segretario della Lega Lombarda.

Governo, la Lega ai sindaci lombardi: "Togliete foto Mattarella"

L'invito di Grimoldi era arrivato qualche ora prima. "Bocciando Savona come ministro dell'Economia proposto dal presidente del Consiglio incaricato, oggi la democrazia italiana e' stata ferita a morte", aveva scritto il segretario della Lega lombarda su Facebook.

"Siamo profondamente preoccupati e indignati per una decisione di inaudita gravita'. La Lega era ed e' pronta a governare con i propri ministri per liberare il Paese dalle catene che evidentemente Berlino e Bruxelles hanno messo alle caviglie del nostro Paese. A questo punto chiederemo a tutti gli amministratori della Lega in Lombardia di rimuovere immediatamente dai loro uffici pubblici la foto di Mattarella, che non rappresenta piu' un garante imparziale dei cittadini", ha proposto.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
sergio mattarellapaolo grimoldilega lombarda






A2A
A2A
i blog di affari
Draghi, l’Ue e il neoliberismo che uccide la classe operaia
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Zaino sospeso: l'iniziativa continua
Vaccino, Camilla Canepa morta: cade la formula "nessuna correlazione"
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.