I Hate Milano

di Mister Milano

A- A+
I Hate Milano
Le prime frasi dei 20 millennials di Renzi

La settimana scorsa 20 giovani virgulti provenienti dalla cantera del PD hanno fatto il loro ingresso nella Direzione nazionale. La tornata di nomine ha suscitato un vespaio di polemiche, invidie e gelosie tanto che i Giovani Democratici hanno parlato di "Manuale Cencelli".

 
In questa nuova, grande esclusiva di I Hate Milano e Affaritaliani.it riportiamo le prime, importanti dichiarazioni di questi futuri e già promettentissimi fuoriclasse della politica.





 

                                                                  UMBERTO COSTANTINI:
UMBERTO COSTANTINI

 


ARIANNA FURI:
arianna  furi

 


MARCO PIERINI:
MARCO PIERINI


GESSICA LALONI:
GESSICA LALONI


MIRKO BOSCHETTI:
MIRKO BOSCHETTI

 


CATERINA CONTI:
CATERINA CONTI

 


MARCO SCHIRRIPA:
MARCO SCHIRRIPA


LUDOVICA CIORIA 1:
LUDOVICA CIORIA


LUDOVICA CIORIA 2:
LUDOVICA CIORIA 2


LUDOVICA CIORIA 3:
LUDOVICA CIORIA 3


FRANCESCO PEDALINO:
FRANCESCO PEDALINO


GIORGIA BELLUCCI:
GIORGIA BELLUCCI


ELISA GRAFFI:
ELISA GRAFFI


GIANLUCA VICHI:
GIANLUCA VICHI


ERICA ROIC:
ERICA ROIC


DAVIDE RAGONE:
DAVIDE RAGONE


DARIO COSTANTINO:
DARIO COSTANTINO


GIACOMO FISCO:
GIACOMO FISCO


GAIA ROMANI:
GAIA ROMANI


BERNARD DIKA:
BERNARD DIKA

 

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
20 millennials di renzii hate milanomatteo renzi
i blog di affari
Green pass, arriva il 15 ottobre: l'Italia dice addio alla propria libertà
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Pancani: “Draghi al Quirinale? Una garanzia per l’Europa”
Cgil comica, difende il lavoro ma accetta l'infame tessera verde
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.