A- A+
Milano
I milanesi Del Corno e Quartapelle nella nuova segreteria del Pd
Filippo Del Corno e Lia Quartapelle

I milanesi Del Corno e Quartapelle nella nuova segreteria del Pd

Anche Filippo Del Corno e Lia Quartapelle nella nuova segreteria del Partito democratico nominata ieri dal nuovo leader Enrico Letta. All'assessore comunale alla Cultura è stata affidata proprio la cultura, mentre la deputata si occuperò di Europa, Affari internazionali  e  Cooperazione  allo sviluppo. "Cercherò di dare un contributo di idee ad accompagnare la ripresa delle attività culturali, per la rinascita sociale ed economica d'Italia", ha commentato Del Corno, che già aveva manifestato l'intenzione di intraprendere un diverso percorso all'interno della politica allo scadere del suo secondo mandato in Giunta a Milano. "Lavorerò con impegno e entusiasmo per un partito europeista e solidale, che sostenga la democrazia e i diritti umani nel mondo", è invece il primo commento di Quartapelle.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    filippo del cornolia quartapellepdenrico letta






    A2A
    A2A
    i blog di affari
    Green pass, arriva il 15 ottobre: l'Italia dice addio alla propria libertà
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Pancani: “Draghi al Quirinale? Una garanzia per l’Europa”
    Cgil comica, difende il lavoro ma accetta l'infame tessera verde
    L'OPINIONE di Diego Fusaro


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.