A- A+
Milano
I social sono lo specchio della realtà. Anzi no, quella non fa ridere

ASCOLTA LA RUBRICA "PINOCCHIO" OGNI GIORNO SU RADIO LOMBARDIA (100.3), IN ONDA ALLE 19.15 DURANTE IL PROGRAMMA DI APPROFONDIMENTO "PANE AL PANE" E IN REPLICA IL GIORNO DOPO ALLE 6.45

C'era una volta facebook. Piccola rassegna delle cose divertenti viste in questo periodo sui social. Crosti: "Ho capito il governo del cambiamento. Ma cambiare idea ogni quarto d'ora è troppo". Dragone: "Uno va a dormire senza governo e si sveglia che ce ne sono due". Zanchi: "Segno dei tempi: sarà Attila a inaugurare la stagione della Scala". Russo: "Ogni persona che incontri sta provando a fare un governo di cui non sai nulla. Sii gentile, sempre". Colombo: "Ok a Savona ma deve stare a Ventimiglia dall'economia". Lusardi: "Inizio a rimpiangere anche la seconda repubblica. Il Berlu si sarebbe battuto per il piano B della Minetti, non per quello di Savona". Quando si dice che i social sono lo specchio della realtà. Anzi no, quella non fa ridere.

Tags:
facebooksocialrealtàgovernosavonasavona ministro










UNA RETI
A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Il mercato della bici in Italia viaggia veloce. Intervista a Gianluca Bernardi
Francesca Lovatelli Caetani
Covid, mio figlio in quarantena ma io non posso fare smartworking: che fare?
di avv. Gian Paolo Valcavi
Recovery Fund. La Commissione europea chiarisca le precondizioni per l'Italia


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.