A- A+
Milano
I Verdi ricorrono al Tar per tutelare San Siro
Stadio San Siro

I Verdi ricorrono al Tar per tutelare San Siro

“Dopo che i Comitati di esperti nominati dal Ministero dei Beni Culturali hanno confermato il valore storico, architettonico e culturale dello stadio di San Siro, a Milano, non possiamo che ricorrere al TAR della Lombardia contro la decisione della DG del Ministero, Arch. Federica Galloni, di non porre nessun vincolo al Meazza. Saremo coadiuvati dall’avvocato Veronica Dini”. Così, in una nota, Elena Grandi, co-portavoce nazionale dei Verdi, insieme ad Andrea Bonessa e Mariolina De Luca Cardillo, co-portavoce dei Verdi di Milano.

“In questa vicenda, – proseguono, – non è in gioco solo lo stadio milanese, ma sono in discussione il ruolo del Ministero dei Beni Culturali, i suoi comitati di esperti e la difesa del nostro patrimonio architettonico e culturale. La decisione della Direzione del Ministero, – concludono Grandi, Bonessa e De Luca Cardillo, – è un pericolosissimo precedente su cui è necessario intervenire per fermare una deriva che ci vede ostaggi della speculazione e finanziarizzazione immobiliare”.

Commenti
    Tags:
    verdiricorso tarsan siro
    Loading...

    Regione Lombardia Video News








    A2A
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Takeflight vola in Israele e apre agli investitori
    Alessandro Massacesi
    Amadeus dice che fa Sanremo per noi ma intanto si becca mezzo milione di euro
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Covid. FormaSicuro: tra salute, sicurezza e rispetto dei vincoli normativi


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.