A- A+
Milano
"Il Giambellino non è sicuro". E i magistrati non vogliono andarci
Giambellino

di Fabio Massa

Il Giambellino non è sicuro. E le commissioni tributarie di Milano non vogliono andarci. A riportarlo, nero su bianco e carte bollate è un atto su carta intestata del presidente della Commissione Tributaria Regionale della Lombardia, in una lettera rivolta all'ANAC, alla Procura, al Presidente della Repubblica al Ministro della Giustizia e ad altre istituzioni.

Nell'atto, che Affaritaliani.it Milano ha visionato, si scrive, letteralmente: "Si evidenzia l'ostinata quanto inaccettabile insensibilità istituzionale, che pretende di gestire  l'allocazione della Giustizia Tributaria a Milano con criteri verticistici, senza tenere in alcun conto i principi di efficienza  e di economicità che dovrebbero guidare sempre l'azione della Pubblica Amministrazione". E ancora: "La scelta è caduta sull'immobile di sede di via Richard, situato in estrema periferia, non servito da mezzi pubblici". E poi arriva la descrizione: "In zona notoriamente non sicura (zona Giambellino), per la sicurezza dei magistrati in servizio presso la Commissione tributaria regionale  e provinciale, (molti dei quali ricoprono cariche apicali di Procuratori della Repubblica  e Presidenti di Tribunali), del personale dipendente delle Commissioni Tributarie, degli utenti (parti e loro difensori), considerando che le udienze pomeridiane terminano anche in ore tarde. Va anche segnalata la concreta impossibilità di parcheggio, in quanto i pochi posti disponibili risultano occupati dalle prime ore del mattino". Una descrizione tremenda. La proposta? L'immobile del demanio di viale Jenner: "il monumentale immobile ha una metratura sufficiente ad ospitare non solo le due sedi giudiziarie ma anche l'istituendo Tribunale Unificato dei Brevetti Europei, con pregevolissimi risparmi..."

fabio.massa@affaritaliani.it

Iscriviti alla newsletter
Tags:
giambellinosicurezza milano






A2A
A2A
i blog di affari
Lo Sportivo Straniero in Italia: Importante Convegno
Mascherina all'aperto, simbolo dell'alienazione e uniforme dei sudditi
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Green Pass più esteso per i guariti dal Covid: appello al Governo
L'opinione di Tiziana Rocca


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.