A- A+
Milano
'Inside the Last supper': inaugura l'Hub Leonardo di Fondazione Stelline
ultima cena cenacolo leonardo da vinci

Prende quota l'Hub Leonardo di Fondazione Stelline: martedì 26 maggio alle 12.30 si svolgerà presso il chiostro della magnolia di Corso Magenta 61 la presentazione in anteprima per la stampa della mostra "Inside the Last supper", di Studio azzurro. L'evento costituisce l'apertura dello stesso "Hub Leonardo" e rappresenta la prima occasione per fare esperienza della "visione olfattiva", che consentirà non soltanto di vedere ma di "sentire" un capolavoro. Saranno aperti i padiglioni BookShop, Educational e Caffè Leonardo, oltre all’Info Point Leonardo in piazza Santa Maria delle Grazie. All'inaugurazione intervengono Cristina Cappellini, assessore alle culture, identità e autonomie di Regione Lombardia, Filippo Del Corno, assessore alla cultura del Comune di Milano, PierCarla Delpiano, presidente della Fondazione Stelline, Leonardo Sangiorgi dello Studio Azzurro.
 

Tags:
inside the last supperhub leonardofondazione stellineultima cenapiercarla delpianocristina cappellinifilippo del corno







A2A
A2A
i blog di affari
Obbligo Green pass decisione liberale
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Il Green pass crea una categoria di cittadini di seconda classe
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Il redditometro viola i diritti dell'uomo: la denuncia di PIN


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.