A- A+
Milano
Insurrezione contro l'eliminazione dei pizzoccheri dai menu scolastici della Valtellina
pizzoccheri

"Togliere i pizzoccheri dalle mense scolastiche della Valtellina penso sia un atto di totale insensatezza e di scarso rispetto delle tradizioni locali. Ed è altresì offensivo derubricare un piatto che racconta la cultura e il territorio come piatto dei contadini, con accezioni dispregiative che i contadini, custodi della terra, non meritano". L'assessore all'Agricoltura della Lombardia Gianni Fava si schiera dalla parte dei pizzoccheri della Valtellina, piatto tipico della provincia di Sondrio, e di quei cittadini che chiedono per i loro figli che vengano introdotti nel menù della mensa dopo la decisione dell'Amministrazione del Comune di toglierli dal menu della refezione. "Dopo i piatti esotici introdotti da Milano Ristorazione in passato e sonoramente bocciati dagli utenti delle mense scolastiche - commenta Fava -, sinceramente pensavo che si fosse toccato il fondo. Invece mi sbagliavo e, alla vigilia di Expo, evento mondiale che sarà l'occasione di un confronto sull'agricoltura, sul cibo, sui territori e sulla promozione e difesa dei prodotti locali a ogni latitudine e longitudine, assistiamo a questa malparata del Comune di Sondrio e dell'Asl". "I pizzoccheri della Valtellina, come molti altri prodotti tipici della Lombardia - conclude l'assessore -, nascono da tradizioni contadine e, sebbene qualcuno li abbia definiti 'piatto povero', ricordo a questi benpensanti che sono figli di una cultura ricca di fantasia, artigianalità e fatica".

Tags:
gianni favapizzoccherisondriovaltellinamensa scolastica







A2A
A2A
i blog di affari
Covid, aspettiamo che arrivi un governo militare: del resto "siamo in guerra"
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Filming Italy Sardegna Festival, conclusa la 4ª edizione con oltre 50 titoli
Alkemia sigla contratto triennale con l’India per materie prime


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.