A- A+
Milano
Intervento estetico alle palpebre: infermiera entra in coma e muore

Clinicamente morta da martedì sera dopo un banale intervento estetico alle palpebre. E' la tragedia che ha colpito Rosa Angela Lavorgna, 46enne di Villanova Sillaro, infermiera nel reparto di Urologia dell'ospedale Maggiore di Lodi. L'operazione al termine della quale è entrata in coma irreversibile è stata effettuata al centro medico Montenapoleone di corso Matteotti, Milano. A quanto pare la donna, poliallergica, dopo l'operazione ha accusato un choc anafilattico. Condotta al Fatebenefratelli, è rimasta in rianimazione sino a martedì e la sua morte è stata decretata in serata. L'autopsia chiarirà le correlazioni tra la morte ed eventuali allergie. Il pm di Milano Alessia Miele ha aperto un'indagine a carico di ignoti per omicidio colposo.

Tags:
rosa angela lavorgnaospedale fatebenefratellicentro medico montenapoleone







A2A
A2A
i blog di affari
Green Pass: l'umanità ha disperato bisogno di uomini come Fabrizio Masucci
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Matteo Pittaluga: l'aspetto mentale per diventare Social Media Manager
Dario Ciracì
il project financing collegato al partenariato pubblico privato (seconda parte


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.