A- A+
Milano
Investì e uccise donna incinta e il figlio di 4 anni: condannato a 28 mesi

Condannato a due anni e quattro mesi di carcere l'uomo che il 20 ottobre del 2013 ha investito e ucciso in viale Famagosta una donna incinta di sette mesi ed il suo bambino di 4 anni. L'egiziana, classe 1984, stava attraversando la strada di sera, al di fuori delle strisce pedonali, tenendo per mano il figlioletto. Violentissimo l'impatto con l'auto guidata da un 28enne, che è sceso subito per cercare di rianimare la vittima, che, così aveva sostenuto, non aveva notato. Il corpo del piccolo, invece, sbalzato sotto un guard-rail, fu scoperto solo ore dopo la tragedia.

Tags:
incidenteinvestimentofamagosta






A2A
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.