A- A+
Milano
La casa dello studente di Stadera intitolata al "Beato Carlo Acutis"
Carlo Acutis

La casa dello studente di Stadera intitolata al "Beato Carlo Acutis"

Si terrà martedì prossimo 12 settembre 2023 a Milano, in via Barrili, 18, la cerimonia di intitolazione al Beato Carlo Acutis della “Casa dello Studente” di proprietà di Aler Milano nel cuore del quartiere Stadera. La struttura ha riaperto i battenti lo scorso anno grazie alla forte volontà di Aler Milano, in collaborazione con la “Cooperativa Quadrifoglio Onlus” e la società di gestione “Estate To Rent”.

Saranno presenti anche la mamma del Beato Carlo Acutis, Antonia Salzano Acutis, l’Arcivescovo di Milano Mons. Mario Delpini

Saranno presenti la mamma del Beato Carlo Acutis, Antonia Salzano Acutis, l’Arcivescovo di Milano Mons. Mario Delpini, il Presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana, il Prefetto di Milano Renato Saccone, oltre ai vertici di Aler Milano Angelo Sala e Domenico Ippolito e ai rappresentanti delle due Società di Gestione “Estate To Rent” e “Cooperativa Quadrifoglio Onlus”.

Il Beato Carlo era dotatissimo per il mondo dell’informatica tanto che era considerato un piccolo genio

Il Beato Carlo era dotatissimo per il mondo dell’informatica tanto che era considerato un piccolo genio. Restavano tutti meravigliati dalla sua capacità di capire i segreti che l’informatica nasconde. Un adolescente del nostro tempo come molti altri, impegnato nella scuola, tra gli amici, grande esperto, per la sua età, di computers. Su tutto questo si è inserito il suo incontro con Gesù. Carlo Acutis diviene un testimone di Cristo, si affida alla Vergine Maria, vive la vita di grazia e racconta ai suoi coetanei la sconvolgente esperienza con Dio fino alla sua prematura morte il 12 ottobre 2006. Con la fede decisa e consapevole che lo caratterizzava ha affrontato anche la rapida e inesorabile malattia che lo ha portato alla morte. È stato poi sepolto ad Assisi, una città che amava visitare per ritemprare lo spirito. In quella stessa città è stato proclamato beato il 10 ottobre 2020.

Alessandro Pedrini: "Questo progetto ben si sposa con la figura Beato Carlo Acutis, un giovane sempre dalla parte dei più bisognosi"

“Abbiamo deciso di intitolare – racconta Alessandro Pedrini, amministratore delegato di Estate To Rent - in accordo con Aler e la Cooperativa Quadrifoglio, la “Casa dello Studente” al Beato Carlo Acutis, un giovane esempio per tutti i giovani. Lo Studentato di via Barrili, dove soggiornano circa 110 giovani universitari, di 30 nazionalità - sorge in un quartiere particolare, quello di Stadera, che è in fase di riscatto e di rigenerazione urbana. Strutture come queste aiutano a riqualificare quartieri e aree degradate o abbandonate per riappropriarsi degli spazi e migliorare la vita dei suoi abitanti. Questo progetto ben si sposa con la figura Beato Carlo Acutis, un giovane sempre dalla parte dei più bisognosi”.

Lo studentato è oggi una struttura all’avanguardia e dotata di tutti i confort

Lo studentato è oggi una struttura all’avanguardia e dotata di tutti i confort. A disposizione degli universitari ben 36 appartamenti composti da 76 camere per un totale di 110 posti letto. Gli spazi comuni sono stati completamente rinnovati con quattro aule studio, una sala cinema, una sala fitness, un’area break, un solarium attrezzato, una grande lavanderia e un ampio posteggio videosorvegliato per biciclette e monopattini. Queste aree in condivisione sono quindi il fulcro portante della struttura per consentire l’interazione tra gli ospiti, sul modello degli student housing internazionali.

La struttura è stata completamente cablata con fibra ottica per offrire un servizio internet ultraveloce di ultima generazione

La struttura è stata completamente cablata con fibra ottica per offrire un servizio internet ultraveloce di ultima generazione e dotato di tutti i sistemi per la sicurezza degli ospiti. È stato sostituito completamente l’impianto rilevazione fumi e la struttura è stata dotata anche di un defibrillatore automatico per la sicurezza degli ospiti e a disposizione anche del quartiere. Un completo che ha richiesto un importante impegno finanziario a carico della società di gestione “Estate To Rent”e della “Cooperativa Quadrifoglio Onlus”.

Lo studentato si trova a pochi minuti a piedi dalle fermate della metropolitana M2 Famagosta e M2 Abbiategrasso

Lo studentato si trova a pochi minuti a piedi dalle fermate della metropolitana M2 Famagosta e M2 Abbiategrasso, per raggiungere in tempi brevi le sedi delle più importanti università milanesi. Al momento la struttura è al completo con studenti universitari in arrivo da oltre 30 Paesi del mondo. Un momento importante di aggregazione, crescita e confronto tra culture diverse.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
beato carlo acutiscasa dello studentestadera







Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.