A- A+
Milano
La Cena di gran gala dei Cavalieri di Malta con l’incidente di bon ton
Cavalieri di Malta

SPRITZ/ Cena di gran gala per un evento charity dell’Ordine dei Cavalieri di Malta, lunedì sera alla società del Giardino. Abito lungo per le signore, smoking per i signori (con tanto di decorazioni in bella evidenza sul petto), 40 tavoli da 10 persone hanno visto accomodarsi tutta la Milano-bene per gustare  due portate e dolce “confezionate” dal mago della cucina “Da Vittorio” (pluristellato Michelin): un semplice risotto alla milanese, un arrostino e per concludere fragole con gelato. A mezzanotte tutti a casa. Prima di sedersi, tuttavia, gli astanti hanno ricevuto la benedizione del priore, che si è conclusa con un “E adesso vi auguro buon appetito”. Alle signore e ai signori più educati non è sfuggita la chiara violazione del bon ton e del galateo.

Tags:
cavalieri di maltagran galàda vittorio






A2A
A2A
i blog di affari
Green Pass, i tesserati ignorano che è un dispositivo di controllo biopolitico
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Covid, emergenza continua: un nuovo efficace metodo impiegato dal governo
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Covid, il referendum contro il green pass è una pessima strada da seguire
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.