A- A+
Milano
Le Cicatrici dei B.Livers in mostra a Catania

Le cicatrici dei ragazzi di B.LIVE continuano a stupire per la loro forza espressiva e per l’energia che hanno saputo far nascere da esperienze di difficoltà e di malattia. Sta tutta qui la bellezza delle opere d’arte della mostra “Cicatrici” che è approdata alla GAM – Galleria d'Arte Moderna di Catania dopo il successo dello scorso ottobre alla Triennale di Milano. E per far conoscere a più persone possibili le loro esperienze e le loro opere i B.livers hanno trasformato la mostra in un progetto itinerante che vuole approdare in altre città italiane per portare un messaggio positivo: non importa quante ferite tu possa avere, l’importante è come reagisci e come riesci a trasformarle da possibili debolezze in punti di forza. Cicatrici che non vengono più nascoste, ma esibite come segni orgogliosi di un percorso a tratti doloroso ma sicuramente di crescita. Una crescita personale che grazie anche ad esposizioni come questa in corso a Catania, diventa crescita collettiva. Per questo le opere trasmettono tutta la positività e l'energia di questi ragazzi che non si sono fermati.



Una mostra che vede il visitatore parte attiva del percorso realizzato dai B.Livers, ragazzi affetti da gravi patologie croniche del progetto B.LIVE, insieme e quelli del +LAB, l’innovativo laboratorio del Politecnico di Milano, che hanno immaginato e poi scolpito con le stampanti 3D le proprie cicatrici su due icone della bellezza, la Venere di Milo e il David di Michelangelo. Entrando in contatto con queste sculture ci si domanda per forza di cose quali sono le nostre cicatrici, esteriori o interiori, che ci hanno ferito e cambiato, ma che sicuramente non ci hanno lasciati indifferenti.  



Fondamentale per la realizzazione e la prosecuzione del progetto la partnership tra i B.Live e Janssen, che fa dell'attenzione sociale uno dei suoi valori cardine. In questo percorso non ci si può non emozionare, e continueremo a farlo anche nelle prossime città che decideranno di ospitare Cicatrici.

 

Cicatrici sarà esposta dal 16 al 20 di luglio 2019 alla GAM – Galleria d’Arte Moderna, Via Castello Ursino, 32, Catania. Ingresso gratuito, dalle 9.00 alle 19.00.

 

Commenti
    Tags:
    cicatricib.liversmostracatania










    UNA RETI
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Instagram e diritto d’autore sulle foto pubblicate nei propri profili social
    di Dottoressa Michela Carlo
    Scuola, "Mia figlia si è fatta male, posso chiedere i danni all'istituto?"
    di Dott. Francesca Albi *
    Migranti, "porti aperti" dicono i nuovi schiavisti supportati dalla sinistra
    Di Diego Fusaro


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.