A- A+
Milano
Lecco, tre arresti per sequestro di persona

Lecco, tre arresti per sequestro di persona

I carabinieri del comando provinciale di Lecco hanno arrestato tre uomini, accusati di sequestro di persona. I tre uomini, cittadini italiani e di età compresa fra i 25 e i 42 anni, avevano sequestrato un 60enne residente a Verderio, in provincia di Lecco, costringendolo a salire sulla loro auto. Allertati dal figlio 35enne dell'uomo i militari sono intervenuti sul posto e sono riusciti a individuare i tre rapitori, residenti a Calusco d'Adda, in provincia di Bergamo. I militari hanno circondato l'area e hanno fatto irruzione nell'abitazione, liberando il 60enne, dal quale i sequestratori pretendevano la restituzione di 5mila euro, somma trattenuta da un altro figlio convivente del sequestrato. Gli arrestati sono stati portati nel carcere di Bergamo.

Commenti
    Tags:
    leccosequestro di persona










    UNA RETI
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Cinema. Terra di Siena Film Festival 2020. Le interviste di Alessandra Basile
    Redazione Trendiest News
    Il sonnellino della Ragione genera lockdown
    di Maurizio De Caro
    Nuove restrizioni? 10, 100, 1000 Napoli!
    Di Diego Fusaro


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.