A- A+
Milano
Lega Lombarda, Grimoldi commissario. Il senatore lombardo Pagnoncelli va con Fitto. Inside di Affari

di Fabio Massa

LEGA LOMBARDA/ Pare proprio che alla fine l’abbia spuntata Grimoldi. Secondo rumors di Affaritaliani.it la Lega Lombarda ha un nuovo commissario. Si tratta di Paolo Grimoldi, parlamentare, che quindi non scenderà in campo contro Massimiliano Romeo, capogruppo in consiglio regionale lombardo, durante il congresso del prossimo 24 maggio. Il motivo? Ha già vinto, con la nomina a commissario. Pare, secondo rumors non confermati, che Grimoldi abbia rastrellato oltre il 75 per cento dei voti, lasciando a Romeo una manciata di preferenze.

IL FITTIANO SE NE VA/ Marco Pagnoncelli se ne va con Fitto. Secondo quanto può anticipare Affaritaliani.it, il senatore sarà l’unico del Nord a lasciare il Cavaliere per il nuovo ras del sud Italia. Pagnoncelli dovrebbe annunciarlo domani in alcune interviste, sarà quindi la “mosca bianca” nel partito lombardo. Di certo non un buon viatico né per chi l’ha piazzato in lista né per chi deve gestirlo…

SOCCORSO LOMBARDIA/ Pare proprio che tutti gareggino per Toti. Per supportare il consigliere politico dell'ex premier gli azzurri avrebbero contattato molti giovani da spedire in Liguria. Ovviamente tutto spesato.

@FabioAMassa

Tags:
lega lombardagrimoldiromeopagnoncelli






A2A
A2A
i blog di affari
Nuovo Direttivo alla Camera Civile Salentina
Sanzioni Covid: arrivano le cartelle pazze
Femmmicidi-infanticidi, riflesso di una Italia che non sopporta le difficoltà
di Maurizio De Caro

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.