A- A+
Milano
Liste d'attesa, ecco i fondi: "Primi 43 milioni per prestazioni"

Liste d'attesa, ecco i fondi: "Primi 43 milioni per prestazioni"

Regione Lombardia ha destinato i primi 43 milioni di euro finalizzati al contenimento delle liste d'attesa. La delibera approvata oggi dalla Giunta Fontana, su proposta dell'assessore al Welfare Guido Bertolaso, segue il provvedimento generale approvato la scorsa settimana con cui Regione Lombardia ha stanziato in totale 61 milioni di euro per il periodo aprile - dicembre 2023.

Con l'atto approvato oggi è stata decisa la destinazione di circa il 70% delle risorse già stanziate

Con l'atto approvato oggi è stata decisa la destinazione di circa il 70% delle risorse già stanziate, pari a 43 milioni di euro: 25 milioni andranno alle strutture pubbliche, 18 milioni andranno alle strutture private accreditate. Le ATS, sulla base dell'analisi della domanda/offerta sui propri territori, potranno individuare ulteriori prestazioni di specialistica ambulatoriale che necessitano miglioramenti e introdurre, in fase di negoziazione e definizione degli accordi contrattuali, quote di budget vincolate all'erogazione di tali prestazioni

Iscriviti alla newsletter
Tags:
fondiliste d'attesamilioniprestazioni

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.