A- A+
Milano
Lombardia, 'Coraggio Italia' sostiene la candidatura di Fontana
Attilio Fontana e Luigi Brugnaro

Lombardia, 'Coraggio Italia' sostiene la candidatura di Fontana

Incontro questa mattina fra il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro e il presidente della Regione Attilio Fontana per ufficializzare il sostegno di ‘Coraggio Italia’ alla ricandidatura del governatore lombardo. Un sostegno - fa sapere lo staff di Fontana - che si concretizza attraverso un lavoro comune in tutte le province e alla presenza di candidati di ‘Coraggio Italia’ nella ‘Lista Fontana Presidente, Lombardia Ideale’. L’obiettivo è fare emergere i valori più veri dei movimenti civici in politica, valorizzando la presenza del centro all’interno della coalizione di centrodestra. Le esperienze civiche guadagnano credibilità se hanno radici solide e un lavoro di anni già alle spalle, tale da fare emergere una classe di amministratori locali con esperienza e voglia di mettersi al servizio dei cittadini. In questo senso il lavoro della ‘Lista Fontana’ e dei suoi 300 amministratori già attivi sul territorio regionale e di ‘Coraggio Italia’ hanno già indicato la strada.

Brugnaro: "Al fianco di Fontana per la sua rielezione"

"‘Saremo al fianco del presidente Attilio Fontana per la campagna elettorale delle Regionali in Lombardia - commenta Luigi Brugnaro, presidente di ‘Coraggio Italia’-. Un sostegno convinto che si concretizza con la candidatura di nostri rappresentanti nella lista del presidente Fontana. Vogliamo in questo modo non solo ribadire il posizionamento di ‘Coraggio Italia’ all'interno della compagine di centro destra, ma soprattutto sostenere la rielezione di un presidente e di un'amministrazione che ha dimostrato, in questi ultimi cinque anni, di saper governare la Lombardia. La lista Fontana raccoglie esperienze amministrative, civiche, trasversali e, soprattutto, del buon governo. Tutte caratteristiche che sono proprie di Coraggio Italia".

Fontana: "Felice e grato a Luigi Brugnaro"

“Sono felice e grato a Luigi Brugnaro, leader di ‘Coraggio Italia’ per il suo sostegno - ha dichiarato il presidente Fontana -. Abbiamo una condivisione profonda di quei valori civici che alimentano la buona politica attraverso il rapporto costante con le comunità e i cittadini. Faremo insieme un percorso in tutto il territorio che, sono certo, valorizzerà anche quelle candidature suggerite da ‘Coraggio Italia’”.

Per Fontana c'è anche la lista "Verde è popolare-Udc"

Ed oggi hanno ufficializzato il proprio sostegno a Fontana anche i Verdi popolari e l'Udc: "Noi democristiani siamo stati al fianco di Attilio Fontana anche nei momenti più difficili, e lo sosterremo con grande convinzione. Lui è stato il primo leghista a venire al Sud, lo accompagnai in visita all'Irpinia quando era presidente del Consiglio regionale lombardo, ed io un giovane suo consigliere. Sono lieto del fatto che debutta a suo sostegno il nuovi simbolo che unisce noi verdi popolari agli amici dell'Udc. Fu a Milano che iniziò il tramonto della Dc, e sarà Milano a segnare un nuovo iniziò". Così Gianfranco Rotondi, presidente di 'Verde è popolare', intervenendo con il segretario Udc, Lorenzo Cesa, e il presidente della Regione Lombardia e candidato del centrodestra alle elezioni regionali del 12 e 13 febbraio, Attilio Fontana, alla presentazione a Milano del simbolo della lista 'Verde è popolare-Udc'.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
brugnarocoraggio italiafontanalombardiaregionali






Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.