A- A+
Milano
Lombardia, crolla l'affluenza: a urne chiuse è al 41%
Elezioni Regionali Lombardia 2023

Lombardia, bassa l'affluenza: a urne chiuse è al 41 per cento

Alle 15 di lunedì 13 febbraio l'affluenza in Lombardia si attesta attorno al 41%. Affluenza bassa alle elezioni regionali. Cinque anni fa l'affluenza si era attestata al 74%.

Lombardia, l'affluenza domenica si era chiusa al 31,7%

Crolla l'affluenza alle elezioni regionali in Lombardia. Alle 23 di domenica 12 febbraio, alla chiusura della prima giornata di votazioni, l'affluenza - secondo i  dati della piattaforma Eligendo - è del 31,7 %. Un calo evidente rispetto al 2018 qunado, alla  stessa ora e con lo stesso numero di comuni, aveva votato il 73,83%.

È la provincia di Brescia quella in cui si registra l'affluenza più alta al voto per le regionali della Lombardia con il 45,8% quando sono stati scrutinati 140 comuni su 205. Mantova la più bassa al 36,05% (scrutinati 30 Comuni su 64). Bergamo al 44,56% (155 su 243 Comuni), Como 39,11% (132 SU 148), Cremona 42,61% (103 su 113), Lecco al 44,8% (73 su 84), Lodi 39,31% (49 su 60), Milano al 41% (70 su 133), Monza e Brianza 41,14% (35 su 55), Pavia al 38,24% (149 su 186), Sondrio al 38,10% (69 su 77), Varese al 37,82 (98 su 136). I dati sono passibili di modifiche.

Lombardia, l'affluenza alle 19

In Lombardia  la percentuale di chi è andato alle urne alle 19 si ferma al 25,1% contro il 56,21 del 2018, quando però il voto era concentrato in un solo giorno. Adesso si spera nella 'coda' di domani, visto che c'è tempo fino alle 15. A quell'ora suonerà il gong finale sulla competizione aperta in due regioni che rappresentano un quinto degli italiani.

Lombardia, affluenza parziale alle 12 del 9,23%

Regionali in Lombardia: l'affluenza alle 12 è del 9,23%. Questo riporta il sito del Viminale, relativamente a 837 Comuni su 1504. Cinque anni fa alla stessa ora e con lo stesso numero di Comuni l'affluenza era stata del 20,73%. Un dato parziale dunque più che dimezzato. Ma nel 2018 si votò in una sola giornata, mentre questa volta le urne saranno aperte anche lunedì 13 febbraio. Sono quasi otto milioni i lombardi chiamati a voto per scegliere gli 80 consiglieri e il governatore. In corsa il governatore uscente Attilio Fontana, sostenuto dal centrodestra, il candidato del centrosinistra e M5S Pierfrancesco Majorino, Letizia Moratti, candidata civica sostenuta dal Terzo Polo, e Mara Ghidorzi di Unione popolare.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
affluenzalombardiaregionali







Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.