A- A+
Milano
Lombardia, l’assessore Alan Rizzi: “Majorino ormai da' numeri a caso”
Alan Rizzi

Lombardia, l’assessore Alan Rizzi: “Majorino ormai da' numeri a caso”

"Penso che il candidato della sinistra alla presidenza di Regione Lombardia, Pierfrancesco Majorino, sia stato troppo distratto in Europa. Non si parla senza sapere. Quando si affronta il tema della Casa si parla di persone, famiglie, anziani, bambini. Occorre rispetto. Se il candidato presidente della sinistra non sa dell'approvazione del Piano Casa da 1 miliardo e mezzo di euro è davvero preoccupante la sua inadeguatezza. Ma probabilmente e' un lapsus, il suo, visto che il Pd in Aula si astenne". Cosi' l'assessore alla Casa di Regione Lombardia, Alan Rizzi,  sull'intervista rilasciata da Majorino.

Rizzi: "Forse il candidato della sinistra non sa che proprio a Milano piu' del 40 per cento del patrimonio non assegnato e' del Comune"

Che aggiunge: "In piu' il candidato della sinistra non sa che nel 2022 abbiamo assegnato il 100 per cento delle case in piu' rispetto all'anno precedente. Il candidato della sinistra evidentemente troppo preso altrove non sa che a fine estate abbiamo approvato i nuovi criteri, informando subito Anci e Comuni, proprio per migliorare il sistema di assegnazione alloggi. E abbiamo fissato anche la regola dello scorrimento delle graduatorie. Forse il candidato della sinistra troppo preso da altro non sa che proprio a Milano piu' del 40 per cento del patrimonio non assegnato e' del Comune. Majorino lo sa che a Palazzo Marino governa la sinistra da qualche anno? Forse no. E' troppo preso da altro. Ma noi ci stiamo occupando anche di Milano, perche' per noi nessuno deve rimanere indietro".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
alan rizzilombardialombardia 2023majorinoregionali







Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.