A- A+
La M4 in un click
Milano, sabato apre la metropolitana 4: inaugurazione in viale Argonne
La M4, la nuova linea metro "blu" di Milano

Milano, sabato apre la metropolitana 4: inaugurazione in viale Argonne

Da sabato 26 novembre si potrà viaggiare sulla metropolitana M4: aprono le prime sei stazioni che collegano l’aeroporto di Linate con piazzale Dateo, passando per le fermate Repetti, Stazione Forlanini, Argonne e Susa.  L’inaugurazione è prevista alle ore 11 di sabato 26 novembre, a Linate, alla presenza delle autorità e dei lavoratori delle imprese coinvolte.

Inaugurazione della M4: sabato una giornata di festa 

In occasione dell’inaugurazione, insieme ai Municipi 3 e 4, è stata organizzata una festa lungo il parterre centrale di viale Argonne per scoprire i nuovissimi giardini completamente rinnovati con spazi riservati al gioco e allo sport.   A partire dalle 10 del mattino, attività sportive con istruttori delle associazioni dilettantistiche a cui seguiranno esibizioni dimostrative di calcio, basket, bocce, ping pong e pallavolo nei diversi campi gioco presenti nell’area. Per i più piccoli, dalle 10 fino al primo pomeriggio, si susseguiranno spettacoli di burattini, laboratori teatrali e creativi, giocoleria, magia e truccabimbi.  

Iscriviti alla newsletter
Tags:
inaugurazionelinea blum4metropolitana 4milano




Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.