A- A+
Milano
Majorino: “I treni pendolari sono inaccettabili”

Majorino: “I treni pendolari sono inaccettabili”

"I treni per i pendolari in Regione Lombardia non sono accettabili, chiediamo un sacrificio eccessivo" alle persone che tutti i giorni si spostano per lavorare. Lo ha detto il candidato del centrosinsitra e M5s alla regione Lombardia, Pierfrancesco Majorino durante il confronto tv tra i candidati, in onda su Tgr. Serve una "politica piu' forte per il trasposrto pubblico".

Majorino: "Non si puo' chiedere di lasciare l'auto a casa se non diamo delle alternative"

"Non si puo' chiedere di lasciare l'auto a casa se non diamo delle alternative". Inoltre bisogna intervenire su grandi temi infrastrutturale. Ci sono territori come Cremona e Mantova che non sono ben collegate.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
lombardia 2023pierfrancesco majorinoregionalitreni






Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.