A- A+
Milano
Manifestazione Lgbt, Elly Schlein: "Presenteremo proposta di legge"

Manifestazione Lgbt, Appendino: "Maternità surrogata non sul tavolo"

A Milano si è svolta la manifestazione sui diritti delle famiglie Lgbt dove hanno partecipato anche diverse figure di spicco dei partiti.

Chaira Appendino (M5s): "Su diritti Lgbt il M5s c'è"

Alla manifestazone sarà presente anche Chiara Appendino, deputata del Movimenti cinque stelle ed ex sindaca di Torino, da sempre attenta alla tematica dei diritti. "La ministra Roccella, commentando la grande manifestazione che oggi pomeriggio si terrà a Milano a sostegno delle trascrizioni dei figli di coppie omogenitoriali stoppate dal Viminale - ha detto - non trova di meglio da fare che chiedersi perche' non manifesteremo contro l'utero in affitto. E' molto semplice: perche' la questione della maternità surrogata non e' sul tavolo. Quello che e' in gioco oggi sono i diritti dei bambini delle famiglie arcobaleno messi a rischio dalle furia ideologica del governo di cui Roccella fa parte, che da un lato stoppa i Comuni virtuosi come Milano e come e' stata Torino sotto la mia amministrazione, quando aprì la strada alle trascrizioni per prima in Italia. Dall'altra parte, invece, continua a intorbidire le acque e a dire falsità sul regolamento Ue sulla filiazione, che e' uno strumento per evitare discriminazioni che nella gran parte degli Stati europei non esistono e che invece continuano a prodursi in Italia grazie alla visione ciecamente ideologica di questo governo. Ho deciso di partecipare a Milano assieme alla collega Alessandra Maiorino che da sempre si batte per questi temi. Ma soprattutto il Movimento 5 stelle c'e' e ci sara' sempre per questi temi" ha concluso.

Elly Schlein, la segretaria del Pd in piazza: "presenteremo proposta di legge"

la segretaria del Pd, Elly Schlein, come anche altri membri del Pd, ha preso parte alla manifestazione di Milano per protestare contro lo stop imposto alle trascrizioni dei figli delle coppie dello stesso sesso. A tal riguardo ha affermato che "la società si rende conto che contro questi bambini e bambine crudelmente si sono scagliati coloro che oggi governano il paese, ma sono bimbi come tutti e vanno già nelle nostre scuole, stanno crescendo nelle nostre comunità. Non c'è alcuna ragione di negare il loro riconoscimento, il loro diritto all'esistenza in questa comunità. Andremo avanti anche in parlamento con questa legge e lo faremo in tutti luoghi dove sarà necessario" ha detto a riguardo la segretaria del Pd, Elly Schlein, che ha anche aggiunto che "la legge è stata già presentata. Spingeremo perché sia presto calendarizzata e lavoreremo anche con le altre forze di opposizione".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
m5s






Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.