A- A+
Milano
Mantova, post-terremoto: altri 500mila euro dalla Regione

Il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni ha firmato tre nuove ordinanze in favore dei territori colpiti dal sisma del 2012, in qualità di commissario delegato per l'emergenza. In particolare, con l'ordinanza n.110 si dà incarico alla struttura commissariale regionale di raccogliere le manifestazioni di interesse dei Comuni per la ricostruzione dei centri storici maggiormente danneggiati dal terremoto, attraverso l'adozione di una specifica pianificazione, anche con il convenzionamento con privati che intervengano nel processo ricostruttivo. Le manifestazioni di interesse potranno essere presentate fino al 30 settembre 2015. Proseguono inoltre i lavori di istruttoria svolti dalle Direzioni generali regionali per il sostegno economico alle imprese danneggiate dal sisma per il ripristino delle attività. Con le ordinanze n.105 e 106 si procede alla concessione e alla rideterminazione di contributi, per un valore complessivo di circa 500mila euro, per imprese del settore Commercio e servizi. L'ordinanza n.107, che illustra le 'Determinazioni finalizzate alla disciplina delle modalità di controllo sugli interventi a valere sulle Ordinanze n.15 e 16', fornisce invece le prime indicazioni circa le modalità di controllo sulla corretta esecuzione degli interventi di ripristino delle abitazioni civili per le quali è stato chiesto e o ottenuto il contributo. In particolare, viene stabilito che tutti gli interventi, gia' finanziati o ancora in istruttoria, debbano essere assoggettati a puntuale verifica anche mediante sopralluogo obbligatorio da parte del Comune di riferimento.

Tags:
mantovaroberto maroniterremoto






A2A
A2A
i blog di affari
Nuovo Direttivo alla Camera Civile Salentina
Sanzioni Covid: arrivano le cartelle pazze
Femmmicidi-infanticidi, riflesso di una Italia che non sopporta le difficoltà
di Maurizio De Caro

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.