A- A+
Milano
Matrimoni gay, Pisapia: "Il Tar mi dà ragione, trascrizioni valide"

"Il Tar della Lombardia, al quale mi ero rivolto per la revoca del decreto del prefetto che aveva annullato, sulla base di una circolare del Ministro dell'Interno, le trascrizioni da me effettuate dei legittimi matrimoni tra coppie omosessuali celebrati all’estero, ha accolto pienamente il mio ricorso": l'annuncio arriva dal profilo facebook del sindaco di Milano Giuliano Pisapia. Che prosegue: "Il Tribunale Amministrativo Regionale ha reso nullo sia il decreto prefettizio sia il successivo provvedimento del febbraio 2015 di cancellazione dei matrimoni tra persone dello stesso sesso celebrati all’estero nel rispetto della legge. Questa importante sentenza conferma quanto ho sempre sostenuto ovvero che la legge prevede l’obbligo di trascrivere nei registri dello Stato civile le nozze celebrate all’estero, anche tra coppie omosessuali, poiché pienamente legittime sulla base della norme dello Stato in cui si è celebrato il matrimonio. La 'Circolare Alfano' è stata, come ho sempre sostenuto, pura espressione di una posizione illegittima, ancorata al passato e non aderente ai bisogni e alla realtà della società di oggi. Mi auguro che il Parlamento approvi in tempi rapidi la proposta di legge che eliminerebbe ogni discriminazione nei confronti delle coppie omosessuali riconoscendo pari diritti tra coppie omosessuali e coppie eterosessuali e ponendo fine – come più volte ribadito anche dalla Corte Costituzionale - a una situazione non degna di un Paese civile".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
coppie gaygiuliano pisapiatar






A2A
A2A
i blog di affari
Attenzione: Fisco sospeso solo a metà
LIBRI/ Il Grand Tour di Stefano Veraldi, dermatologo vagabondo
Di Ernesto Vergani
Vaccini obbligatori ai bambini, che cosa fare quando l'ex coniuge si oppone
di Avv. Maria Grazia Persico*


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.