A- A+
Milano
Milan, al Portello nasce il fronte dei "No Stadio"
(da acmilan.com)

Circa duecento residenti del quartiere Fiera a Milano hanno manifestato mercoledì pomeriggio in piazza Domodossola per protestare contro l’ipotesi di costruzione di un nuovo stadio di proprietà del Milan nell’area del Portello. "È un appello fatto con il cuore per sensibilizzare tutti i cittadini verso questa nuova decisione che porta all’approvazione di un nuovo stadio in mezzo alla città, a soli 3.700 metri dal Duomo e 1.800 da San Siro, uno stadio che sarà ubicato in mezzo alle case dei milanesi, nei pressi di molte scuole e che porterà enormi problemi di viabilità urbana e sicurezza dell’area stessa", spiegano i residenti.

“Siamo contro la costruzione dello stadio innanzitutto per una questione di sicurezza: sorgerebbe nel bel mezzo di un quartiere residenzale, che potrebbe diventare teatro di scontri tra tifosi, come abbiamo visto negli ultimi giorni - ha spiegato uno dei portavoce informali dei cittadini che si raggruppano dietro il nome di ‘No Stadio al Portello a Milano'.

Gli oppositori alla struttura sportiva contestano la scelta dell’area del Portello, sulla cui destinazione dovrà decidere la Fondazione Fiera scegliendo tra le tre proposte di riqualificazione presentate (tra cui appunto quella del Milan), parlano di impatto “devastante per la città”, perché “compresso” in soli 50mila metri quadrati. E propongono di costruirlo nell’area dell’Expo, “lontano da zone residenziali”.

Tags:
milanportellono stadio






A2A
A2A
i blog di affari
Incostituzionale l'indeducibilità dell'IMU per le imprese: ora i rimborsi
Matrimonio tra Pascale e Turci, l'altro significato...
di Maurizio De Caro
PROGETTI PER LE SCUOLE, CONTRO LA MIOPIA, FONDI PER CONSUMATORI
Boschiero Cinzia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.