A- A+
Milano
Milan Games Week 2019: a Rho finalissima dell’Intesa Sanpaolo Hearthstone Cup

Appuntamento questo pomeriggio alle 14 allo stand Intesa Sanpaolo presso il padiglione 16 della Personal Gamer Arena (Fiera Milano Rho) con la finalissima dell’Intesa Sanpaolo Hearthstone Cup, il torneo dal sapore fantasy che, a partire da luglio, ha visto sfidarsi gli appassionati del videogioco di carte collezionabili all’interno delle filiali Intesa Sanpaolo. Ospite d’eccezione Vittorio Brumotti.

Per il terzo anno consecutivo, Intesa Sanpaolo è partner istituzionale di Milan Games Week, la più importante manifestazione italiana dedicata ai videogiochi. Dopo avere ospitato nelle filiali di Napoli, Firenze, Parma, Roma, Torino, Verona, Bergamo e Milano, oggi assegnerà il montepremi di 6.000 euro agli 8 finalisti che si contenderanno il titolo italiano di miglior giocatore dell’Intesa Sanpaolo Hearthstone Cup.

Ad animare il momento della premiazione Vittorio Brumotti, l'inviato di «Striscia» in bicicletta che, con il suo «FAI Brumotti per l'Italia» grazie anche al supporto del Fondo per l’Ambiente Italiano e di Intesa Sanpaolo, ha compiuto un viaggio in bicicletta alla scoperta dell'Italia più bella.

“Il torneo Intesa Sanpaolo Hearthstone Cup ha coinvolto le nostre filiali in tutta Italia e, in particolare, la tappa conclusiva di Milano ha visto sfidarsi in piazza Cordusio decine di gamer”, ha dichiarato Andrea Bartolini, direttore commerciale retail Milano e provincia di Intesa Sanpaolo. “Continuiamo con questa iniziativa ad aprire le nostre filiali a momenti di gioco e aggregazione anche non convenzionali per essere la banca di tutti”.

Commenti
    Tags:
    milan games week 2019milan games week rho fieraintesa sanpaolo hearthstone cupintesa sanpaolobrumottigamingtorneo hearthstone milanoherathstone cupmilan games week orarimilan games week orari ospiti









    A2A
    A2A
    i blog di affari
    Casaleggio e i 5Stelle: quel sospetto sulle ricandidature
    Premio Golia 2021: straordinaria partecipazione
    Laurea bruciando i tempi? Prima bisogna risvegliare la passione per la cultura
    L'OPINIONE di Diego Fusaro


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.