A- A+
The Milan Show-Biz
Fuga dalla città: estate 2020 a Bormio, tra sport, cibo e relax
Advertisement

Krystel Lowell per Affaritaliani.it

Bormio in Alta Valtellina, a 1.225 metri sul livello del mare, in un ampio anfiteatro naturale nel cuore delle Alpi Centrali, a circa due ore e mezza da Milano, è una delle poche località montane dell'arco alpino che sa mettere d'accordo gli amanti dello sport con chi invece preferisce rilassarsi  e mangiar bene!

Perché non passare le vacanze a Bormio sulle Montagne di Lombardia, dove l’estate è proprio per tutti? Ad attendervi un tipico paesaggio alpino, tra ricchi boschi di conifere e verdi prati d’alta montagna, ghiacciai e nevi perenni, fiumi e laghetti, con le cime del Gruppo Ortles-Cevedale a fare da cornice. 

La natura incontaminata del Parco Nazionale dello Stelvio, con oltre 600 km per il trekking e la mountain bike; tre centri termali dove la parola chiave è benessere; una cucina semplice, genuina, ispirata ai profumi della montagna; un ambiente culturale particolarmente vivace, ricco di storia e tradizioni; per gli amanti del ciclismo, basti citare i Passi Stelvio, Gavia e Mortirolo; lo sci estivo al Passo dello Stelvio, la più vasta area sciabile nella bella stagione delle Alpi; un campo da golf a 9 buche tra i più difficili di montagna. Merita una visita anche il museo civico nel bellissimo castello strorico De Simoni. 

E poi le numerose attività ludiche per i più piccoli… insomma, l’estate a Bormio è davvero magica.

Le Terme sono il fiore all’occhiello della località valtellinese. Potete fare un tuffo nelle acque millenarie dei Bagni Nuovi, Bagni Vecchi e di Bormio Terme. Un tuffo nella storia lungo oltre duemila anni ai QC Terme Bagni Vecchi: dai Bagni Romani alle grotte secolari che conducono a una delle sorgenti millenarie, fino alla piscina panoramica all’aperto a picco sulla conca di Bormio. I Bagni vecchi propongono sei settori con differenti percorsi termali tra cui piscina panoramica all’aperto e terme romane conosciute fin dal I secolo a.C.. Il secondo centro è QC Terme Bagni Nuovi, annesso al Grand Hotel Bagni Nuovi di Bormio. Si articola in quattro settori con differenti percorsi termali. Questa realtà propone aromi, luci, immagini e colori tutti naturali. Quattro settori ognuno per un diverso percorso termale adatto ad ogni esigenza. Suggestiva la sauna rivestita in cirmolo dei primi dell’Ottocento. Bormio Terme è il terzo centro termale nel cuore del Paese a pochi passi dal centro storico. Il complesso apre le sue porte a chiunque ami o voglia scoprire il piacere delle acque termali naturalmente calde dell’Alta Valtellina. All’interno ci sono una piscina da 25 metri, vasche per il relax, un acquascivolo di 60 metri per i bimbi, bagni turchi, biosauna e saune. Perfette per tutti!

Per ulteriori informazioni: www.bormio.eu

Commenti
    Tags:
    estate 2020bormiosportciborelaxvaltellinalombardia
    Loading...
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    L’ignoranza circa l’ebraismo e le ragioni di Israele
    Di Ernesto Vergani
    Rula Jebreal? Ha sbagliato a non andare a ‘Propaganda Live': ecco perché
    L'opinione di Gabriele Di Marzo
    Covid, ancora non è chiaro? Non è un'emergenza, ma la nuova normalità
    L'OPINIONE di Diego Fusaro


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.