A- A+
The Milan Show-Biz
Il miglior ristorante 2018 a Milano? Il Seta del maestro Antonio Guida

Il miglior ristorante 2018 a Milano? Il Seta del maestro Antonio Guida

Krystel Lowell per Affaritaliani.it Milano

Nel cuore di Brera, proprio accanto al Teatro ala Scala, ospitato in quattro prestigiosi edifici del XVIII secolo, il  Mandarin Oriental Milan unisce l'eleganza del design milanese a un intramontabile lusso dal gusto orientale combinando comfort, stile ed eleganza.

All’interno di questo magico scrigno, sotto l'occhio attento del celeberrimo chef Antonio Guida, c’è il ristorante Seta, due stelle Michelin, diventato in poco tempo la meta di ristorazione più ambita all’ombra della Madonnina. 

Situato nella seconda corte dell'hotel, con ampie finestre, il ristorante si snoda tra spazi interni ed esterni offrendo agli ospiti anche la possibilità di pranzare all'aperto durante la bella stagione. All'interno, la cucina a vista consente ai clienti  di osservare il Maestro e la sua brigata all’opera. 

Rivisitando le ricette della tradizione con tecniche culinarie creative, il menu dello chef bistellato propone una vivace versione moderna della classica cucina italiana. D’altronde Antonio Guida, uno degli chef più acclamati dello Stivale, subisce da sempre il fascino delle alchimie culinarie. Dopo aver viaggiato a lungo in Europa e in Asia, il giovane Antonio ha lavorato presso vari ristoranti stellati Michelin, tra cui il Pierre Gagnaire a Parigi, l'Enoteca Pinchiorri a Firenze e il Don Alfonso sulla Costa d'Amalfi, prima di approdare al La Terrazza Hotel Eden di Roma. Dopo due anni e dopo aver ottenuto il ruolo di Chef de Cuisine, nel 2002 diventa Executive Chef de Il Pellicano, dove si aggiudica due stelle Michelin, nel 2004 e nel 2010.

Dopo 12 anni al timone de Il Pellicano, Guida viene nominato Executive Chef del nuovo Mandarin Oriental di Milano, dove può esprimere liberamente la sua arte culinaria in una delle città più vivaci d’Europa. Sotto la sua guida il Seta ha ottenuto la prima stella Michelin nel 2015, dopo solo quattro mesi dall’inaugurazione, e la seconda stella nel 2016. 

Gran parte di questo successo nasce dal dream team che è riuscito a mettere insieme. L'executive sous chef Federico Dell'Omarino, braccio destro di Guida dal 2002 e il Pastry Chef Nicola Di Lena, creatore del dolce finale di un itinerario dai cinque sensi. 

Commenti
    Tags:
    setaantonio guida
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Unyli. Rivoluzionare il mercato dell’intimo, con i brand ad alto potenziale
    Greta V. Galimberti - Trendiest
    Private equity, venture capital, invoice trading. Finanza alternativa per PMI
    Greta V. Galimberti - Trendiest
    Ascolti tv, share pazzesco al 26%: Barbarella fa festeggiare Mediaset
    Francesco Fredella


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.