A- A+
The Milan Show-Biz
Primi freddi? I milanesi "fuggono" alle Terme di Bormio

Il primo freddo si fa sentire. Cosa c'e' di meglio di una giornata o di un weekend in una SPA per rigenerarsi e prendersi cura di se stessi? Soli, in coppia o in compagnia, ecco le tre SPA di Bormio che l'inviata di Affaritaliani.it Krystel Lowell (www.theshowear.com), ha provato per Affaritaliani.it

LE TRE SPA DI BORMIO - La località termale più rinomata della Lombardia e tra le prime in Europa è senza dubbio Bormio, la località alpina situata nel cuore delle Alpi Centrali in Alta Valtellina. Le sue famose acque sono già conosciute in epoca romana e vengono citate in una frase di Plinio il Vecchio, quando nel “Naturalis Historia” fa riferimento alle acque calde e salutari della località. Ancora più nota è la lettera dello scrittore Aurelio Cassiodoro, segretario del re ostrogoto Teodorico, che invita un nobile dell'epoca a recarsi alle acque del Bormio per le importanti virtù terapeutiche. Sono trascorsi più di 1500 anni da allora, ma queste acque miracolose mantengono ancora intatte le loro proprietà curative e i numerosi turisti ci tornano ogni anno. Le sorgenti, dove l'acqua sgorga tra i 37 ei 41 gradi sono nove e alimentano tre stabilimenti diversi: le Terme di Bormio, che si trovano nel centro del paese e i complessi QC dei Bagni Vecchi e dei Bagni Nuovi, che sorgono appena fuori

"QC TERME BAGNI NUOVI DI BORMIO" - L'esclusivo centro QC Terme e Benessere Bagni Nuovi, annesso al 5 Stelle Grand Hotel Bagni Nuovi, si trovano all’interno del Parco Nazionale dello Stelvio. Il complesso si articola in quattro settori con differenti percorsi termali. Una realtà unica fatta di aromi, luci, immagini e colori tutti naturali. Oltre trenta differenti servizi termali di cui sette vasche e piscine all’aperto utilizzabili dodici mesi l’anno in un ampio e soleggiato giardino. Il tutto in un ambiente dal fascino millenario cullato dalle vette alpine che circondano il centro in un contesto davvero unico nel suo genere. TERME BAGNI NUOVI DI BORMIO - Via Bagni Nuovi, 7, 23038 Molina Valdidentro (SO) tel. 0342/910131 
www.bagnidibormio.it

"QC TERME BAGNI VECCHI BORMIO" - Un tuffo nella storia lungo oltre duemila anni, dai Bagni Romani alle grotte secolari che conducono a una delle sorgenti millenarie, fino alla piscina panoramica all' aperto a picco sulla conca di Bormio. Emozioni uniche e senza tempo attraverso un' immersione nella storia alla scoperta di un benessere senza età. TERME BAGNI VECCHI DI BORMIO - via SS38 dello Stelvio, Valdidentro (SO) tel. 0342/910131
www.bagnidibormio.it

"BORMIO TERME SPA" - Bormio Terme Spa è lo stabilimento comunale sito nel centro del paese e consigliato per tutta la famiglia. Grazie alla completa ristrutturazione avvenuta nell'anno 2004 il complesso offre tutti i servizi termali piu' richiesti: da una nuotata nella grande piscina all'aperto o in quella sportiva, al tepore di saune e bagno turco, dai massaggi alle cure convenzionate con il servizio sanitario nazionale. Per la gioia dei bambini sono diverse le vasche a loro dedicate ed un grande acquascivolo. A disposizione dell'ospite in cerca della tranquillià più assoluta c'e' poi il Thermarium. BORMIO TERME SPA - Via Stelvio, 14, 23032 Bormio (SO) tel. 0342/901325 
www.bormioterme.it

Commenti
    Tags:
    milanotermemilanesiterme di bormiobormio
    i blog di affari
    Draghi auspica stabilità. E lancia il patto sociale per la crescita duratura
    "Il fronte giustizialista ha creato problemi alle istituzioni"
    Nasce a Roma il primo fund raising pubblico-privato


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.