A- A+
The Milan Show-Biz
Torna Milano Moda Uomo. Da Stella McCartney a Blumarine

Krystel Lowell per Affaritaliani.it

Dal 14 al 17 giugno torna a Milano la Milano Moda Uomo 2019. Con ben 51 collezioni per presentare la prossima primavera/estate uomo 2020. Tra gli eventi da non perdere, il ritorno di Stella McCartney e di Blumarine.

25 sfilate, 20 presentazioni, 8 presentazioni su appuntamento e 26 eventi che animeranno le notti milanesi. Sette esordi: Fay (15/06, ore 11:30, via Savona, 56), Brett Johnson (16/06, ore 14:30, via Manzoni, 38), Rolf Ekroth & Terenit (16/06, ore 15, Location TBC), Youser (16/06, ore 16, via Tortona, 54), Edith Marcel (17/06, ore 12, via Tortona, 54), Miguel Vieria (17/06, ore 14, via Tortona, 54) e David Catalan (17/06, ore 16, via Tortona, 54).

Torna Milano Moda Graduate

Milano Moda Uomo 2019 si aprirà con la quinta edizione di Milano Moda Graduate, la manifestazione dedicata alle eccellenze delle scuole di moda italiane. Il progetto ha l'obiettivo di supportare i nuovi talenti. Per questo Camera Nazionale della Moda Italiana lavora per creare un ambiente ricco e favorevole che introduca i giovani designer nel mondo del lavoro. Networking, piattaforme di formazioni e confronto con gli esperti del settore sono gli strumenti a disposizione degli stilisti del domani.

I nomi da non perdere

Dopo Milano Moda Graduate, Ermenegildo Zegna ha aperto le sfilate con la prima sfilata uomo in calendario. Tra i grandi nomi da non perdere c'è quello di Stella McCartney. Per la seconda volta nella storia della manifestazione il celebre marchio presenterà le collezioni uomo e donna spring 2020. Torna a sfilare anche anche Be Blumarine presentando la propria pre-collezione con un happening serale. La musica sarà al centro dell'evento "I want to like you but I find it difficult", organizzato da Prada nell'omonima fondazione.

Il programma delle collezioni: Jimmy Choo (15/06, ore 9, via Manzoni, 7), Trussardi (15/06, ore 9:30, via Agnello, 13), Brunello Cucinelli (15/06, ore 10, Via Montello, 16), Emporio Armani (15/06, ore 11, Via Bergognone, 59), Versace (15/06, ore 19, via Gesù, 12), Canali (15/06, ore 18, via Mike Bongiorno, 13), Philipp Plein (15/06, ore 21, via Giovanni Lorenzini, 3/A), Etro (16/06, ore 12, via Spartaco angolo via Paullo), Palm Angels (16/06, ore 19, Corso Buenos Aires 2/3), Missoni (16/06, ore 12, via Solferino, 9), Prada (16/06, ore 17, via Spartaco 17), Dsquared2 (16/07, ore 20:30, via Orobia, 15), Fendi (17/06, ore 10), Giorgio Armani (17/06, ore 17, via Borgonuovo, 11).

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    milano moda uomomilanosfilate
    i blog di affari
    Lo Sportivo Straniero in Italia: Importante Convegno
    Mascherina all'aperto, simbolo dell'alienazione e uniforme dei sudditi
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Green Pass più esteso per i guariti dal Covid: appello al Governo
    L'opinione di Tiziana Rocca


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.