A- A+
Milano
Milano 2021, Conte: "M5S, al ballottaggio dialogo più facile con Sala"
Giuseppe Conte Lapresse

Milano 2021, Conte: "M5S, al ballottaggio dialogo più facile con Sala"

“Speriamo un ottimo risultato” del Movimento 5stelle alle comunali a Milano “c'è un nuovo corso del M5S, lo stiamo interpretando anche con Layla Pavone. Ci teniamo molto a questo progetto, riteniamo che sia un'ottima interprete per offrire una prospettiva di Milano all'avanguardia nel settore dell'innovazione tecnologica, della sicurezza e della rigenerazione urbana. Milano che diventa e continua a essere locomotiva del Paese”. Lo ha detto Giuseppe Conte, presidente del Movimento 5stelle a margine dell’evento elettorale a sostegno di Layla Pavone.

“Faccio appello a tutti gli elettori nel centrodestra e centrosinistra perché premino questa nostra idea di Milano. Valutate i progetti e non vi fermate a valutare soltanto chi è partito prima, noi siamo partiti un po' dopo ma la nostra proposta è solida e concreta”. Lo ha detto Giuseppe Conte, presidente del Movimento 5stelle, a margine dell’evento elettorale a sostegno di Layla Pavone.

Conte è anche intervenuto sull'indagine che coinvolge Morisi: "La mia posizione è molto chiara, la vicenda di Morisi per quanto mi riguarda è personale. C’è un’inchiesta giudiziaria e parrebbe esserci un rilievo penale e io non auguro a nessuno di essere condannato, ma verranno fatti gli accertamenti giudiziari". "La magistratura valuterà. Non voglio che si possa usare questa vicenda ai fini di strumentalizzazione. Ritengo che Salvini prenda posizioni politiche sbagliate. La lega chiarisca le sue posizioni perché al momento prende posizioni che fanno male al Paese, ma questo indipendentemente dalla vicenda di Morisi", ha concluso Conte.

 “Spero che la nostra proposta venga premiata e avremo il governo della città. Lo confermo, non governerò mai con la destra. Mi sembra al di fuori dell’orizzonte della nostra azione politica poter governare con forze che anche in tempo di pandemia hanno detto tutto e il contrario di tutto”.  . “Anche adesso che si parla di Green pass sono altalenanti. Non vedo nessuna prospettiva di collaborazione la destra. Se ci sarà un ballottaggio in cui non saremo coinvolti valuteremo. Sicuramente avremo con più facilità un dialogo con le forze del centrosinistra che con la destra. Noi a Milano puntiamo ad un ottimo risultato”, ha concluso.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    milano 2021giuseppe contelayla pavonem5s






    A2A
    A2A
    i blog di affari
    Covid, Lancet smonta le tesi che stigmatizzano i non vaccinati
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Draghi-Schwab, vis a vis due protagonisti dell'ordine neoliberale filobancario
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Violenza donne, la maratona radiofonica che dà voce alla lotta agli abusi
    L'opinione di Tiziana Rocca


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.