A- A+
Milano
Milano 2021, Formigoni: "I cinque motivi per cui il centrodestra ha perso"
Roberto Formigoni

Milano 2021, Formigoni: "I cinque motivi per cui il centrodestra ha perso"

Una "sconfitta clamorosa" ma anche "molto prevedibile": è il commento a caldo del risultato delle Comunali di Milano da parte di Roberto Formigoni, che per quasi venti anni è stato l'incarnazione di un centrodestra vincente alle elezioni, alla guida di Regione Lombardia dal 1995 al 2013. L'INTERVISTA

Formigoni, quali sono le cause di questo risultato?
Le cause sono molte, ce ne sono almeno cinque. La prima è stata la scelta del centrodestra di seguire i grillini: è stata fatta una fatwah nei confronti dei politici, illudendosi che individuare come candidati degli esponenti della società civile sarebbe stata una scelta vincente. Ed invece, ad esempio in Calabria e a Trieste, dove sono stati scelti dei politici come candidati, il centrodestra ha vinto. Ed invece si è deciso di subordinarsi a un metodo grillino che gli stessi grillini hanno abbandonato: una scelta folle

Le altre cause?
Scegliere i candidati nell'ultimo mese non è stata una mossa molto intelligente perchè erano persone ovviamente non conosciute. Terzo: le divisioni interne: se sei in una coalizione, questa deve essere unita. Gli elettori non capiscono le divisioni interne. Ancora: un centrodestra senza una guida chiara di centro non vincerà mai più da nessuna parte, salvo forse in qualche piccolo centro

Lupi avrebbe fatto meglio?
Non lo so, ma sicuramente sarebbe stato - tra i politici - uno dei candidati in lizza. Se non ci fosse stata questa fatwah. Ed invece è stato deciso di ammazzare tutte le candidature politiche, mettendo delle brave persone come Bernardo, che di politica però non sapevano nulla

Manca la quinta causa: i casi Morici e Jonghi Lavarini hanno inciso?
Ovviamente sì, hanno influito e sono cose antipatiche che gli elettori non amano. Dopodichè bisogna ancora accertare la piena verità dei fatti

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    milano 2021roberto formigonicentrodestra






    A2A
    A2A
    i blog di affari
    BANDI ERASMUSPLUS, AIUTI AI GIOVANI, ESSP PER SICUREZZA SOCIALE LAVORATORI
    Boschiero Cinzia
    Unioni civili, l'iter da seguire se si vuole divorziare
    di Avv. Francesca Albi*
    Svizzera, sì al Green Pass: il golpe globale del regime sanitario
    L'OPINIONE di Diego Fusaro


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.